Condividere un disco rigido esterno tra Macintosh e PC Windows

Come condividere un disco rigido esterno tra Macintosh e PC Windows

18/05/2021 • Archiviato in: Impara gli hack per Mac • Soluzioni comprovate

Un disco rigido esterno è solo un dispositivo di archiviazione collegato al tuo computer all'esterno. I dischi rigidi standard traggono energia dal cavo di origine dati, che proviene dal sistema stesso. Alcuni dischi avanzati potrebbero richiedere una connessione CA per ottenere l'alimentazione autonomamente. Questi dispositivi di archiviazione sono disponibili in diverse capacità di archiviazione, ma si collegano tutti a un computer tramite USB, eSATA o in modalità wireless.

how-to-share-external-hard-drive-1

La funzionalità plug and play offre compatibilità di sistema e offre ampie opzioni di archiviazione e design portatile per il consumatore. Questi dispositivi di memoria sono compatibili sia con Mac che con PC Windows. Questi dischi forniscono capacità comprese tra 250 GB e 10 TB.

I problemi di compatibilità tra Windows e MacOS potrebbero essersi ridotti nel corso degli anni, ma ciò non significa che siano stati completamente eliminati. La condivisione di file da Windows a Mac è un'attività demoralizzante, ma in questo articolo discuteremo come superare tali problemi poiché esistono vari metodi per farlo. Inoltre, il recupero di file dal disco rigido esterno sarà menzionato.

Parte 1. Situazioni in cui condividere un'unità esterna tra Mac e Windows

Molti utenti di MacOS e Windows oggi si trovano in uffici con piattaforme miste, dove hanno bisogno di condividere file e lavorarci sopra. Condividere cose tra PC e Mac non è così semplice come dovrebbe essere. Esistono diversi modi in cui i sistemi informatici possono dialogare tra loro e condividere file. Il problema principale si verifica perché ogni sistema operativo supporta un diverso set di protocolli di condivisione dei dati, pensali come linguaggi di computer diversi. Ne discuteremo alcuni in questa sezione:

Fortunatamente, esistono molti metodi per risolvere questo problema. Uno di questi è che puoi eseguire la "partizione" sul disco rigido principale del tuo computer. Puoi dividere l'HDD del tuo PC Windows in diverse sezioni con regole, spazio di archiviazione e funzioni differenti.

Puoi anche eseguire una partizione sull'unità principale del Mac in modo che parte di essa funzioni durante il processo di condivisione dei file. Sia Windows che Mac hanno gli strumenti essenziali per aiutarti a eseguire la partizione per i tuoi dischi rigidi esterni. Qui discuteremo su come creare la partizione del disco su computer Mac e Windows.


Parte 2. Formattazione di un disco rigido esterno da un Mac:

In parole semplici, se si desidera condividere il disco rigido esterno tra Macintosh e PC Windows, è necessario formattare un disco rigido esterno per il rispettivo sistema.

I dischi rigidi per PC Windows sono formattati con NTFS per impostazione predefinita, mentre i dischi rigidi per Mac sono formattati con HFS +. Tuttavia, quando colleghiamo un disco formattato NTFS a Mac, Mac OS X non lo supporta e non ti consente di scrivere file sull'unità. Disabilita anche la possibilità di modificare i dati preesistenti nell'unità. MacOS offre all'utente la lettura di un'unità NTFS. Allo stesso modo, il sistema operativo Windows ti chiederà di formattare l'unità formattata HFS + quando colleghi un disco di questo tipo al suo PC. La creazione di una partizione sul disco è l'opzione migliore. Segui la guida passo passo per partizionare l'unità su un Mac.

how-to-share-external-hard-drive-2

how-to-share-external-hard-drive-3

how-to-share-external-hard-drive-4

Si consiglia di selezionare l'opzione predefinita di partizione GUID. Di solito è ottimale con un disco rigido esterno, a condizione che non si intenda creare un'unità avviabile per installare un sistema operativo.

Il processo di partizione del disco rigido esterno sul Mac terminerà. Potrai controllare il formato exFAT collegando l'unità a un PC Windows nelle vicinanze.


Parte 3. Formattazione di un disco rigido esterno da un PC Windows

Il partizionamento è un atto di divisione di un'unità in pezzi ed è importante impostare almeno una partizione per memorizzare i dati e una cartella preimpostata.

Ci sono molte ragioni per cui si vorrebbe creare una partizione sul proprio disco esterno. È necessario risparmiare un po 'di spazio per l'archiviazione generale dei file; dati di cui potresti aver bisogno in seguito e l'altro per archiviare i backup dei tuoi file più importanti. Potresti anche volere una parte crittografata di un'unità per i file privati. Potresti anche voler mettere i tuoi file multimediali come video in una partizione e foto e documenti in un'altra per velocizzare le ricerche.

È inoltre possibile creare una parte avviabile dell'unità per installare un sistema operativo diverso sui computer; dovrai partizionare parte di un'unità per il sistema operativo. La formattazione e la creazione di una partizione su un disco rigido esterno è complicata nel sistema operativo Windows. In questa sezione impareremo come formattare un HDD esterno da un computer Windows.

how-to-share-external-hard-drive-5

how-to-share-external-hard-drive-6

how-to-share-external-hard-drive-7

how-to-share-external-hard-drive-8

how-to-share-external-hard-drive-9

how-to-share-external-hard-drive-10

how-to-share-external-hard-drive-11

Seguendo i metodi sopra indicati, la creazione di partizioni sul disco rigido esterno ora sembrerà piuttosto semplice. Sai come configurare l'unità su qualsiasi sistema operativo e ci vorrà solo un po 'di tempo.


Parte 4. Come recuperare i dati da un disco rigido formattato

Il disco rigido è un dispositivo di archiviazione complesso e, comunemente, anche un minimo di negligenza può portare alla perdita di dati essenziali. Non salvare nessuna nuova informazione sul disco rigido formattato, altrimenti verrà sovrascritta completamente.

In questa sezione discuteremo alcuni dei fattori per cui i tuoi dati possono essere eliminati. Alcuni di questi motivi sono menzionati di seguito:

Prima di iniziare il processo di ripristino, è necessario seguire le precauzioni necessarie elencate di seguito per evitare qualsiasi inconveniente:

Puoi recuperare i tuoi dati utilizzando software di recupero dati come Recoverit Data Recovery di Wondershare. Lo strumento fornisce un alto tasso di recupero del 96%. Ti consente di collegare quasi tutti i tipi di dispositivi portatili come la scheda di memoria o USB e recupera i dati da essi.

Recupera documenti e foto da tutti i tipi di formati di file che includono: Docx, pages, JPEG, PNG, GIF, Avi, MP3, MPEG exFAT, FAT, HFS, NTFS e molto altro. Segui la nostra guida passo passo per la soluzione al tuo problema di recupero dati.

1. Seleziona la posizione dell'unità esterna:

Dopo aver avviato il software di recupero dati per Mac Recoverit, segui questi passaggi:

mac-data-recovery

2. Ricerca di dati persi:

mac-scanning-lost-files

3. Recupera i dati persi:

mac-photo-recovery


Parte 5. Come crittografare il disco rigido esterno

Al giorno d'oggi, la protezione dei dati è essenziale. È necessario crittografare i dispositivi di archiviazione portatili per garantire la sicurezza. Impedirà alle persone di hackerare i tuoi file. In questa sezione, discuteremo come proteggere le tue unità e cartelle su MacOS e PC Windows.

how-to-share-external-hard-drive-16

Crittografare un file o un'unità su un PC Windows è semplice. Segui i passaggi seguenti per abilitare l'opzione:

how-to-share-external-hard-drive-17


Conclusioni:

Dover condividere e modificare file diversi su diverse piattaforme può essere inevitabile in alcune situazioni. Questo è il caso in cui devi aprire un disco rigido esterno sul tuo Mac o PC Windows. Questo articolo ti aiuterà ad affrontare questo tipo di problema. È essenziale creare un backup per i file e salvare i dati prima di eseguire la partizione e formattare il disco esterno. Puoi utilizzare liberamente il metodo sia per il sistema operativo MacOS che per quello Windows. Se in ogni caso, i tuoi dati vengono formattati o persi, puoi recuperare rapidamente i dati del disco formattato usando Recoverit Recovery Software. Garantisce il recupero dei dati senza problemi in pochissimo tempo.

Alex Nappi

staff Editore

0 Comment(s)
Home | Risorse | Impara gli hack per Mac | Come condividere un disco rigido esterno tra Macintosh e PC Windows