Come Correggere il Menu Avvio di Windows 10 Non Lavorante

Come Correggere il Menu Avvio di Windows 10 Non Funzionante

• Archiviato in: Problemi di sistema di Windows • Soluzioni comprovate

Se il tuo computer portatile o il menu di avvio del PC smettono di funzionare, questo post mostra le soluzioni per correggere il menu Avvio di Windows 10 che non funziona e recuperare i dati corrotti di Windows.

Negli ultimi anni, il sistema operativo Windows ha sicuramente fatto molta strada. Il sistema operativo ha tantissime funzionalità avanzate per fornire un'esperienza superiore ai suoi utenti. Tuttavia, ci sono dei momenti in cui sembra non funzionare correttamente. Ad esempio, il menu di avvio di Windows 10 che non funziona è un problema comune a molti utenti. Per fortuna, può essere facilmente risolto. In questo post, ti insegneremo come correggere il menu di avvio di Windows 10 che non funziona in modo semplice.

Parte 1: Come Correggere il Menu Avvio di Windows 10 che Non Funziona

La correzione del menu di avvio di Windows 10 che non funziona è piuttosto semplice. Tutto ciò che devi fare è seguire queste istruzioni passo passo.

1. Avviare Windows Update

Per lo più, il problema si verifica se il PC è in esecuzione su una versione instabile o corrotta di Windows 10. Pertanto, per sapere come correggere il problema relativo al menu di avvio di Windows 10 che non funziona, è sufficiente eseguire l'aggiornamento di Windows. Per fare ciò, visita la pagina Impostazioni e vai a Aggiorna & Sicurezza".

 Correzione del menu di avvio di Windows 10 che non funzionante-eseguire l'aggiornamento di Windows

Vai alla sezione Windows Update e fai clic sul pulsante "Verifica Aggiornamenti". Questo avvierà il processo per il controllare l'ultima versione stabile di Windows 10.

 Correzione del menu di avvio di Windows 10 che non funzionante-controllare l'aggiornamento

2. Ripristinare il PC

Se non si è in grado di correggere il menu di avvio di Windows 10 che non funziona neanche dopo aver aggiornato il sistema operativo, potrebbe essere necessario prendere alcune misure aggiuntive. Ad esempio, puoi considerare di reimpostare l'intero sistema. Per fare ciò, vai alle sue opzioni Impostazioni avanzate e fai clic su Risoluzione dei problemi.

 Risolvere i problemi di correzione del menu Avvio di Windows 10 che non funziona

Da qui, puoi scegliere di "Ripristina questo PC". Ciò consentirà inoltre di eliminare tutti i contenuti o di conservare i file durante la reimpostazione.

Ripristinare il PC per correggere Windows 10 Avvio Menu che non funziona

3. Creare un nuovo account utente

Potrebbe esserci anche qualche problema con l'account utente. Pertanto, è possibile creare un altro account o cambiarlo per vedere se può correggere il menu di avvio di Windows 10 che non funziona. Vai a Task Manager ed esegui una nuova attività (come amministratore). Adesso digita "net user <NewUsername> <NewPassword> /add".

 Correzione del menu Avvio di Windows 10 che non funziona-creazione di un nuovo account utente

Questo creerà un nuovo utente con il nome fornito. Successivamente, è possibile disconnettersi dall'account corrente e accedere al nuovo account utente appena creato.

Parte 2: Come Correggere e Recuperare i File Corrotti di Windows

Come Correggere i File Corrotti di Windows

La causa più comune per il problema relativo al menu di avvio di Windows 10 è un problema con i file corrotti di Windows. Pertanto, è necessario seguire questo semplice passaggio per correggere o recuperare i file corrotti di Windows. Questo ti aiuterà automaticamente ad imparare come correggere il menu di avvio di Windows 10 che non funziona.

  1. 1. Vai a Task Manager
  2. In primo luogo, devi avviare Task Manager sul tuo sistema. Per fare ciò, puoi semplicemente premere contemporaneamente i tasti Ctrl + Alt + Canc. Inoltre, è possibile fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e avviare il task manager da lì.

     task manager per correggere e recuperare file corrotti di Windows

  3. 2. Esegui una nuova attività
  4. In seguito, espandi la finestra Task Manager e passa all'opzione File. Da lì, puoi eseguire una nuova attività.

     esegui una nuova attività per correggere e recuperare i file corrotti di Windows

    3. Avviare Windows PowerShell

    Questo aprirà la seguente finestra pop-up. Da qui, è possibile avviare Windows PowerShell. Basta digitare "powershell" e fare clic sul pulsante "Ok". Assicurati di eseguirlo come amministratore.

     Avviare PowerShell per correggere e recuperare i file corrotti di Windows

  5. 4. Riparare i file di Windows

Una volta avviata la finestra di PowerShell, digita il comando "sfc / scannow" e invio. Se tutto va bene, allora questo riparerà i file corrotti di Windows.

 digitare il comando per correggere i file di Windows

Nel caso in cui non funzionasse, puoi anche digitare il comando "DISM /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth" e premere invio. In questo modo, sarai in grado di correggere i file corrotti di Windows.

Recuperare i File Corrotti di Windows con Recoverit Data Recovery

Ci sono delle volte in cui gli utenti non sono in grado di correggere i file corrotti di Windows anche dopo aver seguito la tecnica sopra menzionata. In questo caso, è necessario avvalersi dell'assistenza di uno strumento avanzato per ripristinare il file di Windows. Recoverit data recovery ti aiuterà in questa situazione a recuperare i file corrotti o eventuali dati persi/inaccessibili. Poiché supporta Windows PE, puoi facilmente creare un supporto di avvio e utilizzarlo per eseguire l'operazione di recupero seguendo questi passaggi:

 Recupero dati file Windows 10

Il Tuo Sicuro & Affidabile Software per il Recupero dei Dati da Crash di Sistema

  • Recupera file, foto, audio, musica, e-mail persi o cancellati da qualsiasi dispositivo di archiviazione in modo efficace, sicuro e completo.
  • Supporta il recupero dei dati da cestino, disco rigido, memory card, unità flash, fotocamera digitale e videocamere.
  • Supporta il recupero di dati per la cancellazione improvvisa, la formattazione, il danneggiamento del disco rigido, l'attacco virus, l'arresto anomalo del sistema in diverse situazioni.
  1. Scarica e installa Recoverit Data Recovery su un computer con sistema operativo di Windows e avvialo. Collegare un CD, DVD o un'unità flash USB al sistema e scegliere crea un disco di avvio from the interface.
  2. Seleziona una modalità di recupero dei dati per iniziare. Quando il sistema Windows 10 si arresta in modo anomalo, è necessario selezionare l'opzione "Recupero Dati di Sistema" per l'elaborazione. Fare clic sul pulsante "Avvio" per avviare la successiva finestra a comparsa.
  3.  selezionare una modalità di recupero dei dati per recuperare i file corrotti di Windows

  4. Si prega di selezionare una modalità per creare un'unità avviabile, può essere un CD/DVD o un'unità flash USB. Fai clic sul pulsante "Crea" per andare avanti.
  5.  creare l'unità di avvio USB

  6. Il processo formatterà l'unità USB prima di creare un'unità di avvio, dovresti assicurarti di avere il backup di tutti i dati importanti. Fai clic sul pulsante "Formatta Ora" per il processo.
  7.  formattare unità usb

  8. Durante la creazione di unità di avvio, non espellere l'unità flash USB o il CD/DVD. Ci vorrà un po’ di tempo per completare il processo.
  9.  Creare unità avviabile per recuperare i file corrotti di Windows

  10. Una volta completata l'unità USB avviabile, è possibile ottenere tre guide per recuperare i dati.
  11.  creare l'unità di avvio completamente

  12. Una volta terminato, è possibile connettere l'unità avviabile di WinPE al computer che non funziona nel modo ideale. Riavvia il computer in crash e premi il tasto Invio del BIOS alcune volte. La maggior parte dei comuni tasti per accedere al BIOS sono F2, F10, F12, ESC e DEL.
  13. Dopo aver inserito le impostazioni del BIOS, puoi andare alla scheda Boot e impostare la priorità di avvio. Il supporto di avvio collegato dovrebbe essere la fonte predefinita.
  14.  avvio computer da unità USB per recuperare file corrotti di Windows

  15. Riavvia il computer e carica Windows Preinstallation Environment. Poiché Recoverit dovrebbe caricare, puoi iniziare a recuperare i tuoi dati dal computer in crash.

Siamo sicuri che dopo aver seguito questo tutorial passo passo, sarai in grado di imparare come correggere il menu di avvio di Windows 10 che non funziona. Se non si è in grado di correggere i file, è sempre possibile utilizzare Recoverit data recovery per recuperare i contenuti persi e inaccessibili. È certamente uno strumento straordinario che ti tornerà utile in numerose occasioni. Inoltre, se hai dubbi o domande sulla soluzione sopra indicata, non esitare a comunicarcelo nei commenti qui sotto.

Alex Nappi

staff Editore

0 Comment(s)
Home | Risorse | Problemi di sistema di Windows | Come Correggere il Menu Avvio di Windows 10 Non Funzionante