Ridimensionare o unire le partizioni su Mac?

Come ridimensionare o unire le partizioni su Mac?

27/04/2021 • Archiviato in: Impara gli hack per Mac • Soluzioni comprovate

"Sto usando un MacBook Pro con High Sierra e la mia unità di sistema o il disco ha due partizioni. Ma non ne ho più bisogno e vorrei unirle senza cancellare i dati. Quindi, come unire due partizioni su Mac? "

Ti stai chiedendo come unire o ridimensionare la partizione NTFS su Mac? In caso affermativo, è necessario raccogliere anche tutte le informazioni relative al processo. In questo articolo impareremo quasi tutto sul ridimensionamento e l'unione di partizioni su varie versioni di macOS.

Parte 1. Quando ridimensionare o unire le partizioni su Mac?

Il partizionamento di un'unità fondamentalmente la suddivide in regioni separate, in maniera tale che macOS o qualsiasi altro sistema operativo possa gestire, in modo indipendente, i dati in ciascuna di tali regioni. In genere viene eseguito prima di installare un sistema operativo. Di solito Apple lascia l'unità o il disco come un'unica grande partizione. Quindi, perché dividere un'unità in 2 o più partizioni?

• Per utilizzare più versioni del sistema operativo su un Mac:

Ci sono molti casi in cui potrebbe essere necessario utilizzare più versioni di macOS sul sistema Mac. In questi casi, il partizionamento di un disco rigido è un'opzione ideale in quanto ti consente di dividere l'unità e utilizzarli tutti su un Mac da una partizione diversa.

• Accedi alla partizione BootCamp:

A volte, gli utenti preferiscono avere contemporaneamente Mac e Windows. Avere due sistemi con un sistema operativo diverso può essere difficile, ma con la partizione BootCamp, sarai in grado di utilizzare più sistemi operativi sullo stesso pc. Quindi è meglio avere due sistemi separati.

• Problema di riparazione del disco:

Di solito quando si verifica un errore del disco di avvio, gli utenti necessitano di un altro volume per eseguire il programma di riparazione. Questo problema può essere risolto se hai già una partizione del tuo disco principale che ha un'utilità di riparazione ed una copia avviabile del sistema operativo. In questo modo la riparazione verrà eseguita facilmente e non sarà necessario un supporto secondario per eseguire l'attività.

• Gestisci il backup in modo efficiente:

Il Mac ha una funzione di backup integrata che facilita le esigenze degli utenti, ovvero Time Machine. Per creare un backup di Time Machine, è necessario un altro disco. Creando una partizione, è possibile utilizzarla come disco di backup per Time Machine. Ti farà risparmiare anche sull'acquisto di un nuovo disco rigido.

• Un errore di sistema non influisce sui dati memorizzati:

Un altro importante vantaggio di avere una partizione sull'unità è che se si verifica un errore di sistema in qualsiasi momento, la partizione potrebbe evitarti di perdere completamente i dati. Se mantieni i dati in partizioni separate, non devi preoccuparti.

• Migliori prestazioni:

Gli utenti sanno che avere dati in grandi blocchi spesso crea problemi di prestazioni. Pertanto, avere una partizione, assicurerà che i dati siano distribuiti idoneamente.

Oltre alla funzionalità sopra menzionata, la creazione di partizioni fornirà anche un'organizzazione dei dati più semplice e sarai in grado di condividere la libreria di foto anche tra più di un account utente. Tieni sempre presente di eseguire il backup dei dati prima di partizionare l'unità, altrimenti potresti correre il rischio di perderli.


Parte 2. Le regole per ridimensionare o unire le partizioni su Mac

Prima di imparare come unire o ridimensionare le partizioni su Mac, è fondamentale conoscere le regole di base. L'utilità disco può essere utilizzata per queste attività su OS X El Capitan e versioni successive senza perdere dati. Ci sono alcune regole che determinano se sarai in grado di apportare le modifiche o meno. Se segui queste regole, sarà davvero semplice!

Quando combini le partizioni su Mac, devi solo tenere a mente due cose:


Parte 3. Come ridimensionare o unire una partizione su Mac?

Il ridimensionamento dei volumi di avvio su OS X Leopard tramite PS X Yosemite è semplice. Ma con OS X El Capitan, l'utilità disco modifica il processo di ridimensionamento della partizione. La procedura di base per il ridimensionamento delle partizioni Mac è riportata di seguito:

  1. Apri Utility Disco e seleziona il disco rigido di cui desideri ridimensionare la partizione.
  2. Passa alla scheda Partizione e clicca sulla partizione da ridimensionare. Clicca e tieni premuto il widget di trascinamento nella parte inferiore dello schermo per regolare le dimensioni.

    passa-alla-scheda-della-partizione-e-regola-le-dimensioni

  3. Mantieni le dimensioni che desideri e infine clicca sul pulsante Applica per confermare le modifiche.

    resize-partition

Ora avrai una partizione Mac ridimensionata. Prima di eseguire i passaggi, crea un backup con Time Machine o con un altro metodo. Se stai tentando di ridimensionare la partizione Windows su Mac, dovrai utilizzare l'assistente BootCamp per Mac per ridimensionarla.

Per unire le partizioni su Mac senza perdere dati, puoi seguire i passaggi seguenti:

  1. Apri la finestra Utility Disco e seleziona le unità in cui esistono le partizioni. Passa alla scheda Partizioni e sullo schermo verrà visualizzato un grafico a torta con i dettagli della partizione.
  2. Seleziona la partizione che deve essere unita con un'altra e clicca sul segno meno (-). La seconda partizione non ci sarà più, poiché l'intero volume allocato alla seconda partizione sarà ora sostituito dalla prima partizione.

    unire-partizioni

Assicurati di avere di nuovo un backup dei file archiviati nella seconda partizione.


Parte 4. Correggere la "partizione dell'utilità disco Mac disattivata"

A volte, quando gli utenti eseguono operazioni di unione o ridimensionamento, Utility Disco smette di rispondere. Di conseguenza non sarai in grado di ridimensionare o unire la partizione su Mac. Dovrai quindi risolvere questo problema il prima possibile.

Le ragioni principali di questo problema possono essere:

Se stai riscontrando la stessa situazione, dovrai avviare il Mac in modalità di ripristino. Ma hai ancora la possibilità di ripararlo e recuperare i dati persi. Avvia semplicemente il tuo Mac in modalità di ripristino premendo i tasti Cmd + R durante l'avvio e prova i seguenti metodi.

Soluzione 1. Montare l'HD:

A volte le unità non possono essere montate, quindi dovrai montare l'unità manualmente. Dopo l'avvio in modalità di ripristino, scegli l'opzione Utility Disco dalle Utility e clicca con il pulsante destro del mouse su Mac HD per scegliere il pulsante Monta. Si spera che questo risolva il problema.

Soluzione 2. Ripara il Mac con la funzione SOS:

  1. Avvia in modalità di ripristino e accedi di nuovo a Utility Disco.
  2. Scegli il sistema operativo Mac e apri la scheda First Aid. Lì vedrai l'opzione "Ripara disco" sullo schermo. Clicca su di esso e attendi che il Mac venga riparato.

    riparazione-mac-con-pronto soccorso

Soluzione 3. Formatta il Mac:

Un'altra cosa che puoi provare a fare per risolvere il problema è fornita di seguito:

  1. Passa alla scheda Cancella nella finestra Utility Disco e imposta le informazioni richieste per riformattare il disco.

    erase-mac

  2. Una volta completata la formattazione, vai alla schermata dell'utilità macOS e reinstalla il sistema operativo.

    reinstall-macos

Questi problemi sono comuni, ma è comune anche perdere dati durante queste operazioni. Pertanto, avrai bisogno di uno strumento in grado di recuperare i dati persi anche da Mac.


Parte 5. Come recuperare i dati persi?

Cosa succederebbe se si finisse per perdere dati dopo aver eseguito il ridimensionamento della partizione di Ma OS X? Tieni presente che il ridimensionamento di una partizione è piuttosto rischioso e può portare alla perdita di dati se si verificano operazioni errate o interruzioni sul disco rigido. Errori come memoria insufficiente o chiusure impreviste possono rendere inaccessibile l'unità e, di conseguenza, è possibile perdere i dati. Se questo dovesse accadere, non farti prendere dal panico poiché lo strumento di recupero dati del Mac può aiutarti a recuperare facilmente i dati persi.

1. Download gratuito Recoverit Mac Data Recovery

Quando si tratta di trovare un programma di recupero dati affidabile e potente per Mac, la tua dura ricerca termina con il software Recoverit Data Recovery. Puoi utilizzare questo strumento per recuperare in pochi minuti i dati persi. È uno di quegli strumenti di recupero dati che hanno un alto tasso di successo. Il software è abbastanza efficiente da recuperare i dati in diverse situazioni di perdita di dati, come cancellazione accidentale, formattazione del disco rigido, ripartizionamento, arresto anomalo del sistema, attacco di virus, ecc. Può aiutarti a recuperare vari tipi di file, come foto, video, documenti , e-mail e audio, senza troppi problemi.

Puoi recuperare una cartella del desktop del Mac o qualsiasi altro contenuto utilizzando Recoverit seguendo questi passaggi.

Passaggio 1: selezionare la modalità Recycle Bin Recovery

Per iniziare il processo esegui il software e successivamente seleziona una posizione del disco rigido da cui i dati vengono persi sul tuo Mac.

selezionare-posizione-di-scansione

Passaggio 2: eseguire la scansione della posizione

Successivamente il software eseguirà una scansione completa per cercare file o dati persi nella posizione dell'unità selezionata. Attendi qualche minuto fino al completamento della scansione.

posizione-di-scansione

Passaggio 3: anteprima e ripristino

Al termine della scansione, sarà possibile visualizzare in anteprima i file persi recuperati e selezionare i file desiderati che si desidera recuperare. Clicca sul pulsante "Recupera" per ripristinarli sul tuo Mac.

recover-email

Quando salvi i dati recuperati sul tuo Mac, non salvarli sulla stessa unità da cui li hai persi. Scegli invece un altro luogo sicuro in cui ci siano meno possibilità di perderli nuovamente.


Parte 6. Suggerimenti per ridimensionare o unire le partizioni su Mac

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti che torneranno utili durante il ridimensionamento o l'unione di partizioni Mac:


Conclusioni

Ora sai bene come ridimensionare e unire le partizioni su Mac. Che si tratti di El Capitan o Yosemite, il processo è simile, ma ci sono poche differenze. Quindi sarà necessario seguire i passaggi esatti per evitare possibili errori. E nel caso in cui qualcosa vada storto, Recoverit è sempre qui per aiutarti a recuperare la partizione persa.

Alex Nappi

staff Editore

0 Comment(s)
Home | Risorse | Impara gli hack per Mac | Come ridimensionare o unire le partizioni su Mac?