Formattare un'Unità USB o un Disco Rigido Esterno su Mac

Come Formattare un'Unità USB o un Disco Rigido Esterno su Mac

27/04/2021 • Archiviato in: Elimina il tuo Mac • Soluzioni comprovate

"Ho appena acquistato una nuova unità flash la scorsa settimana, ma mi sono reso conto che non è stata pensata per essere utilizzata per Mac. Ora non posso formattarla con il file system preferito di macOS e non vedo una via d'uscita. Quindi, come posso fare per formattare un USB in fat32 su Mac?"

La maggior parte delle persone preferisce utilizzare un PC Windows. E il sistema Windows utilizza un diverso file system noto come Fat32. Di solito, l'unità Fat32 può essere letta e scritta da macOS, ma non è considerata la scelta ottimale. Anche se provi a formattare l'unità Fat32 su Mac, potresti finire per causare più problemi. Quindi, se hai tra le mani un'unità formattata come Fat32 di qualsiasi altro formato invece di Mac OS Extended o APFS, allora dovresti leggere questo articolo.

Qui, impareremo la procedura per formattare un'unità USB e un disco rigido esterno su Mac. Anche se vuoi riformattare l'unità su Mac, abbiamo tutte le risposte per te.

Parte 1. Panoramica sulla formattazione di Drive su Mac

La formattazione non è solo un processo di cancellazione dei dati esistenti su un'unità. Viene eseguita come attività di manutenzione ordinaria. Ma se vuoi assicurarti che l'unità abbia una completa compatibilità con il Mac, dovrai formattare l'unità utilizzando il filesystem Mac OS Extended. Puoi leggere e scrivere su un'unità con un file system diverso. Ma a meno che non formatti l'unità su Mac, non potrà essere utilizzata come disco di avvio o con il Time Machine.

A meno che tu non voglia utilizzare l'unità per lo scambio di file tra Windows e Mac, la formattazione sarebbe la scelta giusta da fare. Ecco alcuni altri fattori che ti spiegheranno che la formattazione dell'unità esterna con Mac è necessaria in quanto migliorerà anche le prestazioni dell'unità.

Quindi, la formattazione dell'unità USB o del disco rigido esterno eliminerà qualsiasi conflitto software che stai affrontando e con esso i problemi tecnici.


Parte 2. Come Formattare un Disco Rigido su Mac?

Come puoi capire, ci sono diversi vantaggi nella formattazione di un'unità. Tecnicamente, se si desidera passare da un sistema USB o disco rigido ad un altro sistema operativo, si parla di riformattazione. Consente agli utenti di reinstallare il sistema operativo e tutti gli altri software al termine della formattazione. È considerato un processo migliore in quanto è relativamente facile formattare l'unità per Mac invece di rimuovere i file che non funzionano correttamente. Quindi, da qui in poi, la riformattazione sarà considerata come un formato.

Quindi, ecco il processo con cui puoi formattare il disco rigido o USB per Mac. La stessa procedura viene seguita anche per tutti gli altri dispositivi di archiviazione.

  1. Collega il disco rigido o USB con il Mac e apri Utility Disco da Applicazioni.
  2. Individua l'unità dal pannello laterale sinistro di Utility Disco e aprila.

    format-drive-with-disk-utility

  3. Ora passa alla scheda Cancella e clicca sul menu a discesa Formato. Scegli l'opzione Mac OS Extended (Journaled).

    select-mac-os-extended-format

  4. Se vuoi puoi modificare il nome dell'unità e poi toccare l'opzione Cancella nella parte inferiore dell'interfaccia.

Apparirà una finestra popup che ti chiederà di confermare l'azione. Se premi il pulsante Cancella, tutto ciò che si trova sull'unità verrà eliminato completamente. Se stai formattando una piccola unità flash o USB, il processo verrà completato rapidamente. Ma se stai formattando un disco rigido di grandi dimensioni, il processo potrebbe richiedere più tempo del previsto. Assicurati di non chiudere Utility Disco prima del termine del processo.

- 2 minuti di lettura.

Parte 3. La Migliore Scelta di Formato delle Unità Esterne su Mac

L'utilizzo dell'unità esterna su Mac è una buona idea in quanto fornisce spazio di archiviazione aggiuntivo. Ma è difficile scegliere un formato adatto in quanto dipende dal tuo utilizzo. Quindi, è meglio conoscere tutte le tue opzioni e capire qual è il formato giusto per te. Quindi, ecco i migliori formati per un disco rigido esterno per Mac. Puoi scegliere tra una varietà di file system.

1. Apple File System (APFS):

Tutti i nuovi Mac hanno preinstallato questo file system. È ottimale per l'uso nel caso si preferisca utilizzare un'Unità a Stato Solido o un'unità flash. Ma è anche compatibile con i dischi rigidi meccanici. Se non vuoi utilizzare l'unità con il sistema operativo Windows, puoi scegliere questo formato.

2. Mac OS Extended (HFS+):

Questo formato indica un File System Gerarchico plus. Questo era il formato di file principale per macOS prima del rilascio di APFS. Puoi riformattare facilmente l'USB su Mac in questo formato. Questo formato è adatto sia per disco meccanico che SSD. Questo formato non è accessibile da Windows e nel caso avrai bisogno di un programma aggiuntivo.

3. exFAT (Extended File Allocation Table):

Questo formato è progettato per superare la limitazione del formato fat32 su Mac. Utilizzando questo formato, puoi condividere facilmente il contenuto tra Mac e Windows.

4. MS-DOS (FAT):

È il formato FAT32 su Mac ed è etichettato come MS-DOS (FAT). Questo formato funziona bene solo con i vecchi computer. Se devi trasferire i file da un vecchio computer, puoi passare a questo formato. Altrimenti, dovrai tener presente la sua limitazione. Va bene solo per Windows XP, quindi è meglio evitarlo su Mac.

Come puoi vedere, l'utilizzo del formato APFS o HFS+ per Mac è l'ideale per evitare complicazioni con i file di dati.


Parte 4. Come Formattare USB in FAT32 su Mac?

Per il processo, assicurarsi di aver effettuato un backup o di aver estratto i file dell'unità.

Metodo 1. Con Utility Disco:

  1. Collega l'unità USB al Mac e avvia Utility Disco dall'applicazione. Sul pannello laterale sinistro vedrai il nome dell'unità USB.
  2. Clicca sul nome USB e passa alla Scheda Cancella. Lì, vedrai l'opzione Formato in cui devi selezionare il formato MS-DOS (FAT) e lo schema Master Boot Record.

    erase-usb-drive

Infine, clicca su Cancella e il formato dell'unità USB verrà completato.

Metodo 2. Utilizzando la Riga di Comando del Mac:

  1. Collega l'unità USB al Mac e premi CMD + Spazio per avviare Spotlight. Digita Terminale nella barra di ricerca e premi Invio.

    open-terminal

  2. Quando si apre la finestra Terminale, digita diskutil list e scoprirai qual è la tua unità USB.
  3. Digita il comando sudo diskutil eraseDisk FAT32 MBRFormat /dev/disk2 dove
    • Sudo è l'utente giusto
    • diskutil chiama il programma di utility del disco
    • Il comando EraseDisk serve per formattare
    • FAT32 imposta il file system
    • MBRFormat comanda all'Utility Disco di utilizzare Master Boot Record per formattare.
    • /dev/disk2 è la posizione del tuo disco.

    erase-drive-using-terminal

Al termine del processo digita di nuovo diskutil list per verificare se la formattazione è stata eseguita correttamente. Ora puoi utilizzare l'USB con il file system FAT32 su Mac.


 

Tutorial video su come formattare un'unità flash USB su Mac

Video Recenti da Recoverit

Vedi Altro >

Parte 5. Come Recuperare i Dati Formattati su Mac?

Avrai bisogno di uno strumento di recupero dati forte e affidabile e Recoverit è la risposta perfetta. Questo software è progettato in modo specifico che gli utenti possano ripristinare i file persi dal proprio sistema. Recoverit Data Recovery per Mac rende conveniente riaverli. Ha una vasta gamma di formati e file di supporto. Inoltre, puoi effettuare il ripristino selettivo insieme alla modalità di scansione profonda con una percentuale di successo del 96%

Puoi scaricare e installare il software dal sito web ufficiale. Una volta installato, puoi seguire i passaggi seguenti per recuperare i file di parole perse su Mac:

Passaggio 1: Seleziona la modalità Recycle Bin Recovery

Avvia il software e specifica la posizione sull'unità in cui cercare i file persi. Se non conosci la posizione esatta, scegli l'opzione "Posso trovare la mia partizione" e premi Start.

select-scan-location

Passaggio 2: Effettua la Scansione della Posizione

Il software effettuerà la scansione dell'unità Mac per cercare file persi o cancellati. Al termine della scansione, i risultati verranno visualizzati sullo schermo. I file verranno ordinati in base ai loro formati. Ora puoi selezionare i file.

scan-location

Passaggio 3: Anteprima e Ripristino

Clicca sul file per visualizzare un'anteprima e assicurarsi che non sia danneggiato. Con questo strumento puoi effettuare più selezioni. Dopo aver selezionato tutti i file, puoi toccare l'opzione Ripristina nella parte inferiore dello schermo.

recover-email

Quindi, ora sai cosa puoi fare se perdi i tuoi file importanti su Mac. Ma quando salvi gli screenshot recuperati su Mac, ricordati di non salvarli nella posizione in cui erano stati persi.


Come puoi vedere, è facile formattare USB sia per Mac che per Windows. Poiché il sistema operativo Windows è il più comune, le persone ne conoscono solo una o due. Ma Mac OS può sembrare loro complicato. Una volta acquisita familiarità con il sistema operativo, non è poi così difficile. E se si verifica qualche errore o qualcosa va storto, Recoverit è sempre qui per recuperare i dati persi.

Alex Nappi

staff Editore

0 Comment(s)
Home | Risorse | Elimina il tuo Mac | Come Formattare un'Unità USB o un Disco Rigido Esterno su Mac