Recuperare i dati dopo una schermata blu

Come recuperare i dati dopo una schermata blu

21/07/2021 • Archiviato in: Problemi di sistema di Windows • Soluzioni comprovate

Lo schermo del tuo computer Windows è diventato improvvisamente blu e non puoi riavviarlo? Popolarmente nota come "schermata blu della morte" o errore BSOD, quando lo schermo del tuo PC diventa blu, Windows ha riscontrato un errore grave come un guasto del disco rigido o alcuni componenti hardware difettosi. Puoi imparare a recuperare i dati dopo la schermata blu attraverso i passaggi che abbiamo evidenziato di seguito, o utilizzando un software di recupero dati come Wondershare Recoverit. Una schermata blu della morte in un PC Windows può portare a gravi danni o alla perdita dei dati.

Quando viene visualizzata una schermata blu della morte, Windows riavvia automaticamente il PC, e quando si verifica un tale errore, i tuoi dati finiscono a rischio di perdita. Prima di provare i metodi seguenti, mettiti in contatto con degli esperti di recupero dati per proteggere i tuoi file.


Parte 1: Cosa causa la schermata blu della morte?

  1. Hardware del computer danneggiato
  2. Software di basso livello o di bassa qualità. Le applicazioni di sistema possono bloccarsi ma non influiranno sul sistema operativo del computer.
  3. Un "errore IRREVERSIBILE" di Windows. Questo errore ti costringe a riavviare il computer, il che può portare alla perdita di dati
  4. Malware informatico

Parte 2: Come recuperare i dati dopo la schermata blu della morte

Ricorrendo al software Recoverit data recovery, possiamo ripristinare i dati dopo la schermata blu della morte. Questo strumento di ripristino può creare un supporto di avvio capace di aiutarti a risolvere un problema relativo al tuo sistema. L'applicazione supporta un ambiente di preinstallazione di Windows che funge da fonte per l'avvio del sistema, e da cui è possibile recuperare i dati persi sul PC.

Come creare un disco di avvio WinPE con Wondershare Data Recovery Pro

Scarica il software di recupero dati Recoverit su un altro computer funzionante, quindi collega un'unità USB vuota o un CD/DVD ad esso. Avvia il software di recupero dati Recoverit per creare un supporto di avvio.

Seleziona l'opzione "Ripristina da crash del computer" per iniziare a creare un supporto di avvio.

creare un'unità avviabile

Verrà visualizzata un'interfaccia che consente di selezionare una modalità per creare un'unità avviabile: creare un'unità avviabile USB o creare un'unità avviabile CD/DVD. Selezionare quindi fare clic sul pulsante "Crea".

creare un'unità USB avviabile

Vedrai un popup che ti informa di formattare l'unità USB. Assicurati di aver eseguito il backup dei dati, quindi fai clic su "Formatta ora" per elaborarli.

creare un'unità USB avviabile

Il software inizierà a creare un'unità avviabile, questo processo richiede un po' di tempo. Si prega di non espellere l'unità USB o l'unità CD/DVD durante il processo di creazione del supporto di avvio.

creare un'unità USB avviabile

Dopo aver creato l'unità di avvio USB, impostare il BIOS del computer e quindi iniziare a ripristinare i dati. Riavvia il computer in crash e accedi al BIOS con i tasti funzione del BIOS. I tasti assegnati per l'avvio del BIOS sono F2, F10, F12 o Del. Puoi controllare questa pagina per imparare come impostare il computer per l'avvio dall'unità USB.

creare un'unità USB avviabile

Recupera i dati dopo la schermata blu

Riavvia il computer e accedi all'ambiente di preinstallazione di Windows per recuperare i dati dal tuo computer.

    1. Con supporto di avvio WinPE per il ripristino dei dati. Puoi copiare i tuoi dati dal disco rigido o recuperare i dati dal tuo computer.
    2. Dopo una scansione approfondita del tuo computer, puoi visualizzare in anteprima i tuoi dati e fare clic sul pulsante "Recupera" per salvare.

recupero dati

La schermata blu della morte può verificarsi inaspettatamente ogni volta che si verifica un problema nel sistema. Un attacco di malware, un crash del sistema, una memoria sovraccarica, ecc. sono alcune cause comuni per la schermata blu della morte. Il software di recupero dati Recoverit supporta la creazione di un supporto Windows PE avviabile, scopri come risolvere la schermata blu e creare un supporto di avvio, inserirlo e recuperare i dati dopo la schermata blu della morte.

Tutorial video su come risolvere l'errore Blue Screen of Death in Windows?

Video recenti da Recoverit

Visualizza altro >

 


Parte 3: Come riparare la schermata blu della morte

Usa il ripristino del sistema per rimuovere gli aggiornamenti recenti

Dopo aver protetto i tuoi dati con Wondershare Recoverit, usa il ripristino del sistema per rimuovere eventuali aggiornamenti recenti che potrebbero aver causato la schermata blu.

Verifica la presenza di malware per computer

Il malware per computer può causare la schermata blu della morte. Per verificare la presenza di malware, avvia il PC tramite la modalità provvisoria con rete e avvia l'antivirus che hai installato per scansionare il tuo computer.

Finestra delle opzioni avanzate

Per avviare il PC in modalità provvisoria, procedi nel seguente modo:

Passo 1: Clicca sull'icona di avvio e selezionare il pulsante di accensione

Finestra delle opzioni avanzate

Premi il tasto Maiusc e contemporaneamente fai clic su Riavvia

finestra riavvia computer

Verrà visualizzato il menu delle opzioni di avvio avanzate. Clicca su Risoluzione dei problemi, quindi seleziona Opzioni avanzate e poi Impostazioni di avvio.

finestra riavvia computer

Clicca sul pulsante di riavvio nella finestra delle impostazioni di avvio.

Finestra delle impostazioni di avvio

Il computer si riavvierà e apparirà la finestra sottostante. Vai al n. 4 e fai clic su di esso per avviare il computer in modalità provvisoria. Seleziona n. 5 se è necessario eseguire l'avvio con Internet.

Finestra delle impostazioni di avvio per la modalità provvisoria

Crea spazio nel tuo disco rigido

La schermata blu dell'errore di morte può anche essere causata dalla mancanza di spazio sufficiente nel disco rigido. Cerca sempre di avere più di 100 MB di spazio libero per evitare questo errore.

Per liberare spazio, inizia disinstallando vecchi programmi e app che non usi più. Elimina vecchi file e cartelle. Prendi in considerazione l'utilizzo di uno strumento come lo strumento Pulitura disco, disponibile gratuitamente nel sistema operativo Windows. Lo strumento di pulizia cercherà tutti i file che non sono più in uso, quindi rimuoverà i dati e le app non necessari.

Reinstalla Windows

Se tutti i metodi precedenti non funzionano, considera la possibilità di reinstallare Windows. Assicurati di eseguire il backup dei dati prima di reinstallarli perché il computer verrà formattato durante il processo di reinstallazione.

Per reinstallare il sistema operativo Windows, vai su Start > Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Ripristino, scegli "Inizia" in "Ripristina questo PC", quindi seleziona "Rimuovi tutto" per reinstallare il sistema operativo.

Disinstallare i driver

Se si installa un driver e viene visualizzato l'errore "STOP", è possibile disinstallare il driver con questi passaggi:

Menu utente esperto Power

Rimuovere l'hardware non essenziale

Una schermata blu della morte potrebbe essere causata da problemi hardware. Rimuovi qualsiasi hardware che non stai utilizzando al momento, ad esempio unità flash USB, monitor, dischi rigidi, stampanti, ecc., e rimani solo con tastiera, mouse, monitor e CPU. Ciò ridurrà la quantità di carico di lavoro sul computer


Conclusione

Utilizzando il software di recupero dati Recoverit, puoi recuperare i dati nonostante ottenga una schermata blu della morte. Questo strumento di ripristino può creare un supporto di avvio capace di aiutarti a risolvere un problema relativo al tuo sistema. L'applicazione supporta un ambiente di preinstallazione di Windows che funge da fonte per l'avvio del sistema ed è possibile recuperare i dati persi sul PC.
Prova anche a risolvere il problema della schermata blu della morte con i metodi sopra. Se il problema persiste, i nostri professionisti del recupero dati correggeranno l'errore salvaguardando i tuoi dati.

Alex Nappi

staff Editore

0 Comment(s)
Home | Risorse | Problemi di sistema di Windows | Come recuperare i dati dopo una schermata blu