Problema: Internet Recovery di Mac Non Funziona

Internet Recovery di Mac Non Funziona

08/04/2021 • Archiviato in: Ripara il tuo Mac • Soluzioni comprovate

Poniamo che il vostro Mac non funzioni più. Nello specifico, il disco non si avvia, è irrecuperabile e tutte le funzionalità di Recupero accessibili tramite la scorciatoia Comando + R (Utility Disco, Time Machine, Installatore OS X e Terminale) non funzionano.

Non disperate. Non tutto è perduto. C'è qualcosa che potete provare a fare per salvare i vostri dati più importanti. Internet Recovery di Mac permette di recuperare macOS non a partire da un file presente nel computer, ma dal download del sistema operativo dai server Apple.

Non avere familiarità con questa opzione è del tutto comprensibile, anche perché non tutti i dispositivi Mac ne sono provvisti. Internet Recovery ha fatto la sua comparsa sui modelli Mac a partire dal 2012. A ogni modo, l'intento di questo articolo è guidarvi alla scoperta di questo strumento fenomenale, nella speranza di rispondere ai vostri quesiti e risolvere eventuali problemi. Il tutto partendo dalle basi. Cos'è Internet Recovery di Mac? Come vi si accede? Come si possono risolvere i problemi che coinvolgono questa modalità? Come recuperare i file rimossi per errore? Continuate a leggere per scoprire questo e altro.

Prima Parte. Cos'è Internet Recovery di Mac?

Mac OS Internet Recovery è uno strumento eccezionale che molti utenti Mac hanno scoperto solo di recente (sebbene sia disponibile dal 2012). Nonostante presenti dei piccoli svantaggi in quanto ripristina il Mac alla versione di sistema predefinita, si connota come uno dei modi migliori per salvare il dispositivo quando tutte le altre opzioni di recupero non sembrano funzionare.

Continuate a leggere per approfondire la conoscenza di Internet Recovery e scoprire come utilizzarla per venire fuori dalle più spaventose situazioni di mal funzionamento del MacBook.

Cos'è Internet Recovery di Mac?

In parole povere, Internet Recovery è un'opzione di recupero integrata nei computer Mac dal lontano 2012. Si tratta di uno strumento di ripristino particolarmente apprezzato perché attinge direttamente ai server Apple per scaricare e installare la versione di sistema originale del dispositivo.

Per accedere a Internet Recovery bisogna premere combinazione di tasti Opzione + Comando + R oppure quella Alt + Comando + R (dipende dalla tastiera) prima che il logo Apple compaia in seguito al riavvio. Per garantire risultati ottimali nell'uso di questa modalità, consigliamo di connettere il Mac utilizzando un cavo Ethernet.

Il tempo necessario a completare la procedura Internet Recovery dipende dalla velocità di connessione. Possono bastare anche solo cinque minuti. Ci teniamo a ricordare ancora una volta che Internet Recovery installa la versione di sistema originariamente presente sul dispositivo. Tenetelo bene a mente.

Per esempio, se avete acquistato il vostro MacBook nel 2017, il dispositivo presentava Mac OS High Sierra, che avrete poi aggiornato a Mojave. Ecco, usando Internet Recovery, il vostro Mac tornerà a High Sierra.

Cos'è Internet Recovery e a Cosa Serve?

Internet Recovery di Mac è l'ultima spiaggia, la soluzione da usare quando tutte le altre hanno fallito. Non perché sia inefficace, ma perché è relativamente nuova e sono pochi gli utenti che hanno familiarità con i vantaggi che comporta. Continuate a leggere per saperne di più.

Utilizzando Internet Recovery di Mac, potrete non solo reinstallare il sistema operativo, ma anche risolvere le problematiche che affliggono il vostro dispositivo. Per quanto possiamo avere cura del nostro amato Mac, esistono infinite ragioni per cui il disco rigido possa finire corrotto o danneggiato, che si tratti di virus o di errore umano.


Seconda Parte. Come Accedere alla Modalità Internet Recovery

Se, per qualsiasi ragione, il vostro Mac non riesce a creare una partizione di ripristino sul disco rigido, non avrete modo di utilizzare le opzioni di recupero tradizionali. Magari state utilizzando un volume RAID, oppure avete eseguito la partizione del disco con BootCamp. In ogni caso, Internet Recovery sarà la vostra ultima spiaggia. Seguite i passaggi in basso per accedervi.

Ora che abbiamo appurato cos'è Internet Recovery e a cosa serve, non ci resta che vedere come fare per utilizzarla.

Tenete premuti i tasti fino alla comparsa di un globo rotante, accompagnato dalla frase "Internet Recovery si sta avviando. La procedura potrebbe richiedere del tempo".

os-x-internet-recovery-mode-mac-2


Video Tutorial sul Riavvio del Mac in Modalità di Recupero

Video Recenti di Recoverit

Guarda Altri Video >

Terza Parte. Come Risolvere i Problemi di Funzionamento di Internet Recovery di Mac

Sebbene Internet Recovery di Mac sia senza dubbio molto efficace, la procedura di ripristino non sempre va a buon fine. Se è il vostro caso e vi trovate dunque a non poter fare uso né degli strumenti di recupero tradizionali né di Internet Recovery, non gettate la spugna. C'è un'ultima soluzione. Potete ripristinare il Mac utilizzando un disco esterno con una versione avviabile del sistema operativo.

Gli utenti Mac più avveduti sanno che è sempre bene salvare una copia avviabile di macOS X su una chiavetta USB in caso di emergenza. Questa risorsa è particolarmente preziosa nel caso in cui si disponga di più di un Mac non funzionante e non sia dunque possibile scaricare il sistema operativo manualmente su nessuno dei due dispositivi.

Le Possibili Cause del Mal Funzionamento di Internet Recovery

Come abbiamo appena detto, Internet Recovery non è infallibile ed è possibile che la procedura di recupero non vada a buon fine. Ma cosa può provocare il fallimento dell'operazione? Per quale ragione non siete riusciti a ripristinare il vostro Mac? Grazie alla magia dell'Internet e all'opinione di esperti ed esperte, abbiamo potuto raccogliere un elenco delle cause più comuni.

Soluzione ai Problemi di Funzionamento di Internet Recovery

Se non riuscite a far funzionare Internet Recovery, non vi resta che ovviare al problema facendo uso di un installatore avviabile. Il modo più semplice per portare a compimento la procedura consiste nell'uso dell'app Terminale.


Quarta Parte. Come Recuperare i File Cancellati dal Mac

Nel caso in cui la reinstallazione del sistema operativo abbia comportato la perdita di file importanti, niente paura. Basta fare affidamento su un programma per il recupero dei contenuti. Il migliore in circolazione è Recoverit Data Recovery per Mac, l'alleato numero 1 per far fronte ai problemi di perdita dei dati.

recupero dati su Mac

Recoverit - Il Miglior Software per il Recupero dei Dati

  • Permette di recuperare documenti Word da qualsiasi dispositivo di archiviazione; Mac incluso.
  • Permette di recuperare oltre 1000 tipi e formati di file, eliminati o scomparsi a seguito di diverse circostanze.
  • Permette di scansionare le unità e visualizzare un'anteprima dei file prima di recuperarli dal disco rigido del MacBook.
Download | Mac Versione Mac Download | Win Versione Windows

Primo Passaggio: Selezione del Percorso

Una volta scaricato e installato Recoverit, avviate l'applicazione e selezionate il disco su cui erano salvati i file che volete recuperare. Fatto ciò, cliccate su Avvia.

select-scan-location

Secondo Passaggio: Scansione del Percorso

Dopo aver cliccato su Avvia, Recoverit inizierà la procedura di scansione. Il tempo richiesto dipenderà dal volume dell'unità.

scan-location

Terzo Passaggio: Anteprima e Recupero

Al termine della scansione, potrete visualizzare un elenco dei file recuperabili. Visualizzate un'anteprima dei file, quindi selezionate quelli che volete ripristinare e cliccate su Recupera affinché Recoverit li ripristini per voi.

recover-email


Conclusioni

Internet Recovery è uno strumento utilissimo, in grado di trarre i nostri Mac fuori da situazioni al limite dell'impossibile, ripristinando il sistema operativo in modo impeccabile. Sebbene si tratti di una modalità disponibile solo da pochi anni, non ci sono dubbi sulla sua efficacia.

Moltissimi utenti Mac trovano Internet Recovery così semplice e intuitiva da usare che vi si affidano direttamente, senza neppure provare i metodi di recupero tradizionali. Tuttavia, persino Internet Recovery può fallire, costringendoci ad avere sempre un piano di riserva. Creare un supporto esterno di avvio permette di far fronte a qualsiasi problema legato al mal funzionamento di Internet Recovery o degli altri metodi di ripristino.

Il nostro consiglio è quello di considerare Internet Recovery di Mac come una vera e propria ultima spiaggia. Per prevenire potenziali problemi e ovviare a eventuali minacce o errori, l'ideale è eseguire scansioni regolari delle unità usando Utility Disco.

Alex Nappi

staff Editore

0 Comment(s)
Home | Risorse | Ripara il tuo Mac | Internet Recovery di Mac Non Funziona