Aprire File EXE su Mac

Come Aprire File EXE su Mac

08/04/2021 • Archiviato in: Impara gli hack per Mac • Soluzioni comprovate

L'impressionante raccolta di app per Mac mette a disposizione tutto ciò di cui si possa avere bisogno, ma c'è una cosa che dobbiamo ammettere: la raccolta di Windows è molto più ampia.

Vi è mai capitato di imbattervi in un software per Windows che vorreste provare ma, poiché l'installatore è un file di formato EXE, non potete eseguirlo sul Mac? Quasi sicuramente sì. Siete fortunati, perché abbiamo la soluzione che fa al caso vostro.

Ci sono diversi metodi per aprire ed eseguire file EXE sul Mac. Tra questi troviamo l'uso di Boot Camp, Remote Desktop, CrossOver, Virtual Machine e WINE. Non serve essere esperti per usare questi metodi. Al contrario, basta seguire delle semplicissime istruzioni.

Prima Parte: È Possibile Aprire File EXE su Mac?

È possibile eccome. La creatività e l'innovazione che caratterizzano sviluppatori e sviluppatrici hanno fatto sì che venissero progettate modalità per l'apertura e l'esecuzione di file EXE su Mac, nonostante l'incompatibilità nativa con macOS.

Ma andiamo con ordine. Cosa caspita sono i file EXE? La dicitura EXE è un'estensione che indica file eseguibili. Bene fin qui, ma cosa sono i file eseguibili, allora? Sono file in grado di essere eseguiti sotto forma di programmi. In parole poverissime, sono i file che rendono possibile l'installazione e l'esecuzione dei software.

I file EXE sono comunemente usati su diversi sistemi operativi, il più noto dei quali è Microsoft Windows. Potremmo dire che i file EXE stanno a Windows come i file APP (i file eseguibili su macOS) stanno a Mac.

- 2 minuti di lettura.

Aprire file EXE su Mac è possibile facendo uso di modalità particolari. Un po' come passare per la porta sul retro. In altre parole, c'è bisogno di un emulatore (WINE è il più usato) oppure dell'installazione di una macchina virtuale che consenta il caricamento di Windows. Un'altra soluzione consiste nella creazione di una partizione con Windows, così da poter utilizzare sia macOS che Windows su un unico dispositivo.


Seconda Parte: Come Aprire File EXE su Mac

Come già accennato, esistono diversi metodi per aprire file EXE su Mac. Esistono moltissimi software che possono aiutarci nell'impresa. Il nostro consiglio è quello di usare Parallels Desktop.

Parallels Desktop

Questo software è semplicissimo da usare e non vi costringerà neppure a perdere tempo prezioso, in quanto non richiede il riavvio del Mac ogni volta che si vuole eseguire un'applicazione Windows. Quel che serve, però, è una copia di Microsoft Windows, che andrà installata sul disco rigido. Nessuna paura, però. È facilissimo. Ecco cosa fare:

Primo Passaggio: Installazione di Windows

step-1-windows-installation

step-1-windows-installation-2

step-1-windows-installation-3

step-1-windows-installation-4

step-1-windows-installation-5

step-1-windows-installation-6

step-1-windows-installation-7

Secondo Passaggio: Utilizzo di Parallels Desktop


Terza Parte: Come Eseguire App Windows su Mac

Ora, più che domandarci se eseguire file EXE su Mac dovremmo forse chiederci come farlo in modo pratico e intuitivo. Esistono un'infinità di applicazioni Windows che non hanno una controparte Mac e che forse non l'avranno mai. Tante di queste offrono funzionalità che tornerebbero utili e fanno grande invidia a molti utenti Mac.

Eseguite i file EXE su Mac in modo semplice è possibile. Basta farlo usando Boot Camp e Remote Desktop. Entrambe le applicazioni possono fare al caso vostro. Sentitevi liberi di scegliere in base alle vostre preferenze.

Boot Camp

Questa applicazione permette di installare Windows su Mac. Per passare da Mac a Windows è poi sufficiente riavviare il sistema e decidere il sistema operativo da usare.

Primo Passaggio: Installazione di Windows

step-1-windows-installation-file

Secondo Passaggio: Apertura della Cartella Utilità del Mac

step-2-launch-your-mac-utilities-folder

Terzo Passaggio: Avvio dell'Assistente Boot Camp

step-3-launch-boot-camp-assit

Quarto Passaggio: Istruzioni Su Schermo

step-4-on-screen-instructions

Quinto Passaggio: Riavvio del Mac

step-5-mac-will-restart

Sesto Passaggio: Installazione di Windows

step-6-install-windows

Settimo Passaggio: Gestione Avvio

step-7-startup-manager

Ottavo Passaggio: Boot Camp

step-8-boot-camp

Remote Desktop

Questo strumento gratuito riesce dove qualsiasi applicazione fallisce: permette di trarre il massimo dall'esperienza delle app Windows su Mac. Mica male, non trovate? Sebbene sia necessario disporre sia di un Mac che di un computer Windows per usare Remote Desktop, questa soluzione è comunque estremamente conveniente e meritevole di apprezzamento. Vediamo come usare l'app:

Primo Passaggio: Preparazione del Mac

step-1-get-your-pc-ready

Secondo Passaggio: Individuazione dell'Indirizzo IP e del Nome del Mac

step-2-know-your-ip-adress-and-pc-name

step-2-know-your-ip-adress-and-pc-name-2

Terzo Passaggio: Installazione della Versione Mac di Remote Desktop di Microsoft

step-3-install-mac-version-of-remote-desktop

Quarto Passaggio: Aggiunta del Mac a Remote Desktop

step-4-open-add-your-pc-to-remote-desktop

Quinto Passaggio: Connessione

step-5-you-can-now-connect


Conclusioni

Siamo giunti alla fine. Come avete visto, aprire file EXE su Mac è tutt'altro che impossibile. L'importante è fare uso degli strumenti adeguati. Per il resto, è questione di minuti.

I prodotti che vi abbiamo proposto rendono il vostro Mac un dispositivo infinitamente più versatile rispetto a quanto concesso e anticipato da Apple, in quanto permettono di superare il potenziale nativo. Finalmente potrete conseguire obiettivi che sembravano impossibili, usando applicazioni che pensavate fuori dalla vostra portata. Il potere del Mac!

Guida Completa al Recupero dei File su Mac

Video Recenti di Recoverit

Guarda Altri Video >

Alex Nappi

staff Editore

0 Comment(s)
Home | Risorse | Impara gli hack per Mac | Come Aprire File EXE su Mac