[Risolto] Il Mac Non si Avvia in Modalità di Recupero

Il Mac Non si Avvia in Modalità di Recupero

08/04/2021 • Archiviato in: Ripara il tuo Mac • Soluzioni comprovate

"La Modalità di Recupero del mio Mac non funziona. Ho cercato su Internet ma non ho trovato nessuna soluzione efficace. Qualcuno può aiutarmi a risolvere il problema e accedere alla Modalità di Recupero? Grazie infinite!"

I MacBook non sono perfetti. Al contrario, sono vulnerabili a ogni genere di problema di funzionalità. Di norma, in presenza di errori o problemi, la prassi prevede il riavvio del Mac in Modalità di Recupero. Ma che fare se non è possibile accedere a questa Modalità? Certamente un bel problema.

Potete dormire sonni tranquilli, perché siamo qui per aiutarvi a risolvere questo cruccio, spiegandovi anche come fare per recuperare file da una partizione scomparsa.

Ma andiamo con ordine e cominciamo a parlare di come risolvere il problema dell'impossibilità di avviare il Mac in Modalità di Recupero. Non mancheremo di fornirvi anche informazioni utili, a partire dalla definizione di Modalità di Recupero. Dopo aver letto questo articolo non avrete più dubbi sul da farsi per avviare il Mac in Modalità di Recupero e per recuperare file da partizioni sparite.

Prima Parte. Cos'è la Modalità di Recupero?

Visto che l'articolo è dedicato proprio a questo, non possiamo esimerci dallo spiegare che cosa sia, questa beneamata Modalità di Recupero. Ebbene, la Modalità di Recupero del Mac opera caricando uno strumento integrato a partire da una specifica partizione dell'hard disk comprendente una copia dell'installer di OS X dotata di immagine di recupero.

Può capitare che si verifichino circostanze in cui non risulta possibile recuperare la funzionalità del Mac in nessun modo. L'ultima spiaggia consiste nell'eseguire la diagnosi del disco in Modalità di Recupero, un'utility multifunzionale che consente di recuperare e ripristinare i dati in modo sicuro da Time Machine. La Modalità di Recupero può essere usata anche per correggere o rimuovere dati dall'hard disk, così come per reinstallare macOS. E non è finita qui.

La Modalità di Recupero può essere usata per:

  • Scansionare, verificare, eliminare e riparare le unità collegate (con Utility Disco)
  • Ripristinare il Mac con i Backup Time Machine
  • Eliminare, installare o reinstallare la versione di fabbrica di macOS X
  • Verificare lo stato della connessione Internet e ottenere aiuto online
  • Reinstallare il sistema macOS

Ora che sappiamo cos'è, vediamo un po' di imparare a entrare e uscire dalla Modalità di Recupero.

Come Accedere alla Modalità di Recupero

  1. Per prima cosa, cliccate sull'icona Apple in alto a sinistra e selezionate l'opzione "Riavvia". In alternativa, premete il tasto di Accensione del Mac.
  2. Al riavvio del Mac, tenete premuti i tasti Comando + R insieme, fino alla comparsa del logo Apple. Nel giro di pochi minuti dovreste veder comparire la finestra macOS Utility sullo schermo.

press-keys

Come avete visto, entrare in Modalità di Recupero è semplicissimo. Nel caso in cui la finestra di accesso non dovesse spuntare su schermo, provate a riavviare nuovamente il Mac.

Come Uscire dalla Modalità di Recupero

Molti utenti sanno come entrare in Modalità di Recupero ma non hanno idea di come si esca. È semplicissimo. Fate quanto segue:

  • L'unica cosa che bisogna fare è aprire il menu Apple e selezionare l'opzione "Riavvia".
  • Nel caso in cui il Mac dovesse continuare a entrare in Modalità di Recupero, si può uscire selezionando l'opzione "Disco di Avvio" dal menu. A questo punto, selezionate il disco di avvio regolare e cliccate nuovamente sul pulsante di Riavvio.

Seconda Parte. "Il Mac Non si Avvia in Modalità di Recupero" - 4 Soluzioni

Volete risolvere un errore del disco o un'anomalia del sistema del vostro Mac ma non riuscite a entrare in Modalità di Recupero? Prima di perdere speranze e pazienza, provate con le soluzioni che stiamo per proporvi, tenendo a mente la necessità di avere una connessione a Internet funzionante, che possa connettersi al server Apple.

A seguire, quattro metodi di recupero del Mac che possono aiutarvi a risolvere qualsiasi genere di problematica che affligge il vostro prezioso dispositivo.

Primo Metodo. Utilizzo di un Backup Time Machine

Buona norma, per gli utenti Mac, è tenere connesso un disco di backup esterno a Time Machine. In questo modo, nel caso in cui file o cartelle vengano corrotti o finiscano perduti, sarà possibile ripristinarli facilmente a partire da un backup. Si tratta di un metodo risolutivo fenomenale quando non si riesce a entrare in Modalità di Recupero.

  1. Riavviate il Mac e tenete premuto il tasto Opzione durante il riavvio. Connettete Time Machine e lasciate che il sistema si riavvii.
  2. Selezionate il Disco di Recupero per il riavvio del Mac e cliccate su Usa Disco per aggiornare l'archiviazione del sistema.

time-machine-backup

Secondo Metodo. Creazione di un Disco Avviabile

Un'altra alternativa all'uso della Modalità di Recupero consiste nella creazione di un installatore avviabile per mezzo dell'applicazione Utility Disco. Consigliamo di utilizzare una pennetta USB dedicata. A seguire, i passaggi per eseguire la procedura:

  1. Riavviate il Mac e tenete premuto il tasto Opzione durante il riavvio per accedere alla finestra delle Utilità.
  2. Selezionate la funzione Utility Disco e connettete l'unità di avvio al Mac.
  3. Interagite con l'elenco per selezionare il disco desiderato. Il Mac si riavvierà. A questo punto potrete riparare eventuali problemi e ripristinare la funzionalità del computer.
Correlato: Utility Disco è uno strumento integrato nel Mac, utilizzabile anche per ridimensionare un volume del dispositivo.
- 2 minuti di lettura.

create-a-bootable-installer

Terzo Metodo. Utilizzo di Mac Internet Recovery

Se non avete la più pallida idea di cosa fare per risolvere il problema di accesso alla Modalità di Recupero del Mac, è ancora presto per gettare la spugna. C'è ancora la funzione Internet Recovery! Connettere il Mac a Internet vi permetterà di cercare soluzioni potenzialmente efficaci per riparare il dispositivo.

  1. Per accedere alla modalità Internet Recovery del Mac, tenete premuta la combinazione di tasti Opzione + Comando + R durante il riavvio del computer. Comparirà l'icona di un globo, accompagnata da una barra di stato.
  2. Connettete il Mac a una rete e seguite la procedura guidata dell'utility. Al termine dell'operazione, la riparazione sarà stata ultimata e potrete accedere al Mac senza alcun problema.

os-x-internet-recovery-mode-mac

Quarto Metodo. Reinstallazione di macOS X

Se nessuno dei metodi succitati vi permette di riparare gli errori del vostro sistema Mac OS X, l'ultima opzione a vostra disposizione ha un nome: reinstallazione. È l'ultima soluzione logica esistente. Naturalmente, l'ideale è eseguire la reinstallazione dopo aver effettuato il backup dei dati che, in caso contrario, andranno perduti per sempre.

Dalla finestra Utilità, selezionate la voce "Reinstalla Mac OS X" e attendete che venga configurata e installata una nuova copia di Lion sul vostro Mac.

reinstall-mac


Terza Parte. Come Avviare il Mac in Modalità di Internet Recovery

Nel caso di errori o guasti al sistema o a un volume del disco del Mac, la funzione Internet Recovery è in verità ben più utile della Modalità di Recupero standard. Questo perché Internet Recovery avvia il Mac direttamente a partire dai server Apple e può eseguire test e diagnosi del disco e della memoria, aiutando a risolvere tantissime problematiche.

Il Mac accede alla modalità Internet Recovery quando uno o più settori di avvio risultano mancanti oppure se la partizione di recupero è danneggiata o corrotta. Per avviare il Mac in modalità Internet Recovery, fate quanto segue:

  1. Riavviate o accendete il Mac tenendo premuta la combinazione di tasti Comando + Opzione + R fino all'udire di un suono. Rilasciate la pressione alla comparsa del globo animato.
  2. I tempi possono variare a seconda della velocità della connessione a Internet, dunque accertatevi che il Mac sia connesso all'alimentazione.
  3. Una volta stabilita la connessione, dovrebbe comparire la finestra macOS Utility. A questo punto, cliccate sull'opzione desiderata per selezionarla.

Gli strumenti di recupero permettono all'utente di reinstallare la versione di macOS corrente o ripristinare le impostazioni del computer. Oltre a ciò, è possibile eseguire Utility Disco per correggere errori, nonché cercare soluzioni online. Per scoprire altre informazioni utili, visitate la Community Video di Wondershare.

Tutorial Video sul Riavvio del Mac in Modalità di Recupero

Video Recenti di Recoverit

Guarda Altri Video >

Quarta Parte. Come Recuperare File Perduti

Se avete dimenticato di salvare una copia di backup dei vostri dati e li avete perduti a causa dei problemi relativi alla Modalità di Recupero, non disperate. Potete contare su Recoverit Data Recovery per Mac.

Questo strumento professionale è capace di ripristinare i file perduti in qualsiasi genere di circostanza e a causa di qualsiasi problematica (incluse quelle relative alla Modalità di Recupero). Con Recoverit riuscirete senza fatica a recuperare file da qualsiasi dispositivo, in men che non si dica.

Il software può essere scaricato in piena sicurezza dal sito ufficiale ed è disponibile sia per Windows che per Mac. Dopo aver scaricato e installato Recoverit sul vostro Mac, seguite i passaggi in basso per recuperare i file perduti:

Primo Passaggio: Selezione di una Partizione

Avviate il software e selezionate l'unità disco dove si trovavano i file perduti. Se non siete sicuri di quale sia l'unità specifica, potete selezionate "Non trovo la mia partizione" prima di cliccare su Avvia.

selezione partizione dopo il riavvio del mac

Secondo Passaggio: Scansione della Partizione

Il software effettuerà una scansione completa dell'unità selezionata, alla ricerca di tutti i file perduti o eliminati accidentalmente.

scansione per il recupero dei dati

Terzo Passaggio: Anteprima e Recupero della Partizione

Al termine della scansione, Recoverit disporrà i file trovati in elenco, catalogandoli per formato e tipo, in modo da agevolare la consultazione. Se volete, potete selezionare uno o più file per visualizzarne un'anteprima.

recupero della partizione scomparsa

Dopo aver selezionato i file che volete ripristinare, cliccate sul pulsante Recupera per salvarli. Assicuratevi di effettuare il salvataggio in un percorso diverso da quello di origine, così da non rischiare di perderli nuovamente.

Ci auguriamo che le informazioni e le soluzioni fornite in questo articolo possano aiutarvi a risolvere i vostri problemi di avvio del Mac in Modalità di Recupero. Utilità di Mac è lo strumento perfetto per ovviare a disguidi di questo tipo. E se le cose vanno male e finite con il perdere dei dati importanti, niente paura. Basta usare l'eccezionale Recoverit Data Recovery per recuperare senza fatica i dati perduti su Mac.

Alex Nappi

staff Editore

0 Comment(s)
Home | Risorse | Ripara il tuo Mac | [Risolto] Il Mac Non si Avvia in Modalità di Recupero