Recuperare File Eliminati da OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro

Come Recuperare File Eliminati da OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro

05/11/2021 • Archiviato in: Recupera i dati delle schede • Soluzioni comprovate

I dispositivi OnePlus stanno dominando il mercato degli smartphone del 2021. Non stupisce, considerando l'eccellenza delle funzionalità, delle specifiche e dell'avanzato sistema operativo installato. Ciononostante, la ragione principale per cui così tante persone hanno scelto di acquistare telefoni OnePlus (e specialmente OnePlus 7 e 7 Pro) è da ricercarsi nella qualità della fotocamera. Davvero fenomenale. Questi dispositivi sono in grado di catturare immagini ad altissima definizione, offrendo anche la possibilità di ritoccarle liberamente. L'ampio spazio a disposizione, inoltre, consente di archiviare una notevole quantità di fotografie. Insomma, i OnePlus sono un pacchetto completo!

Ma non è tutto oro quello che luccica. Anche con questi telefoni fantastici è possibile trovarsi a far fronte alla rimozione accidentale di file importanti. E che succede quando una simile tragedia si verifica? Succede che ci si fionda a cercare soluzioni per recuperare le foto eliminate dal proprio adorato OnePlus.

Vi farà piacere scoprire che esistono metodi pratici e intuitivi per ripristinare i dati perduti o cancellati per errore dagli smartphone OnePlus. Non avete nulla da temere. Approfondiamo.

oneplus

Prima Parte: È Possibile Recuperare Dati da Smartphone OnePlus Dopo il Ripristino delle Impostazioni di Fabbrica?

Le cause della perdita di dati da un telefono OnePlus possono essere diverse. Tra queste troviamo l'eliminazione accidentale, gli attacchi virus e problematiche di natura software. Ma cosa dire del ripristino alle impostazioni di fabbrica, opzione che riporta lo smartphone al suo stato originale?

Ebbene, effettuare il ripristino alle impostazioni di fabbrica comporta l'eliminazione di tutti i dati e di tutte le impostazioni del dispositivo. La procedura costituisce una soluzione efficace in diverse circostanze, come la vendita del telefono o la correzione di errori gravi dovuti a virus, arresti o mal funzionamenti vari.

Ma quando questo ripristino viene effettuato in modo accidentale e ci si ritrova d'improvviso privi di tutti i propri file...beh, la questione si fa tragica. E allora, è possibile recuperare dati persi a seguito del ripristino alle impostazioni di sistema? La risposta breve è...Sì! Niente panico. È ancora possibile recuperare i file e i dati perduti. Continuate a leggere per scoprire come eseguire il recupero dei dati da telefono OnePlus in seguito a un ripristino delle impostazioni di fabbrica.


Seconda Parte: Come Recuperare File Eliminati da OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro

Nella sezione a venire esploreremo insieme due metodi per recuperare dati da smartphone OnePlus 7 e 7 Pro in modo semplice ed efficace.

Prima Soluzione: Tramite Backup di Google

Se, come moltissimi altri utenti OnePlus, anche voi siete soliti effettuare backup regolari sul vostro account Google, il recupero dei dati eliminati sarà una vera passeggiata. Pensate che gli smartphone Android OnePlus dispongono di una comodissima funzione integrata che genera un backup automatico giornaliero sull'account Google. L'importante è che sia attiva.

Se la funzionalità è abilitata sul vostro dispositivo OnePlus, a dividervi dal recupero delle vostre foto eliminate sono solamente una manciata di tocchi. Seguite i passaggi esposti in basso per recuperare i vostri dati da OnePlus 3T, 5, 6, 7 e 7 Pro, usando un backup Google.

Primo Passaggio: per prima cosa, aprite le "Impostazioni" del telefono e cercate l'opzione "Backup e Ripristino". Premeteci su per proseguire.

Secondo Passaggio: premete su "Ripristina File", quindi - se richiesto - inserite le vostre credenziali di accesso Google e l'ID e la password utilizzati in fase di creazione del backup.

Terzo Passaggio: individuate i file che intendete ripristinare, selezionateli e premete sull'opzione "Ripristina" per consentire a Google di eseguire la procedura.

Quarto Passaggio: al termine del ripristino, dovrebbe comparire un messaggio che vi informi del completamento della procedura.

Per tornare a visualizzare i vostri preziosi file sul telefono, riavviate il dispositivo. E questo è tutto! Come avete visto, eseguire il ripristino tramite backup Google è veramente semplicissimo. E se non avete ancora abilitato la funzione per il backup automatico, che aspettate? Fatelo immediatamente. La presenza di backup permette di stare tranquilli, sapendo di poter fronteggiare qualsiasi evenienza.

Poiché il metodo appena descritto funziona solo nel caso in cui sia attiva la sincronizzazione dei dati tra telefono e Google, qualora le vostre circostanze siano differenti passate pure al secondo metodo di recupero.

Seconda Soluzione: Tramite Software di Recupero Dati per Android

Primo Passaggio. Connessione del Telefono OnePlus

Avviate Dr.Fone sul vostro computer e selezionate l'opzione "Recupero Dati".

drfone - schermata principale

Connettete il telefono OnePlus al computer per mezzo di un cavetto USB. Assicuratevi di aver abilitato il debug USB sul dispositivo. In seguito alla rilevazione del telefono da parte del computer, dovreste visualizzare la schermata osservabile in basso.

connessione dispositivo android

Secondo Passaggio. Selezione Tipo di File

Dopo aver completato la fase di connessione, Dr.Fone per Android vi permetterà di consultare tutti i tipi di dati supportati. La selezione predefinita comprende ogni singola tipologia, ma è possibile limitarsi a sceglierne una o più in base alle proprie esigenze specifiche.

Cliccate su "Avanti" per procedere con il recupero. Per prima cosa, il software andrà ad analizzare il dispositivo.

analisi dispositivo android

Successivamente, continuerà la scansione del OnePlus alla ricerca dei dati da recuperare. L'operazione può richiedere qualche minuto. Portate pazienza. Le cose preziose meritano l'attesa. E i vostri dati sono preziosi.

scansione dispositivo android

Terzo Passaggio. Anteprima e Recupero dei Dati su Android

Terminata la scansione, potrete visualizzare l'anteprima di ognuno dei file rilevati. In ultimo, selezionate gli elementi che vi interessano e cliccate su "Recupera" per salvarli sul computer.

recupero dati da dispositivo android


Conclusioni:

E questo è tutto, per quanto concerne il recupero delle foto eliminate da OnePlus 3T, 5, 6, 7 e 7 Pro, sia in presenza che in assenza di backup. Sebbene sia possibile recuperare i propri file anche senza disporre di un backup, consigliamo sempre di effettuare backup regolari, così da garantire la sicurezza dei propri dati più importanti. Se proprio tutto manca, però, sapete di poter contare su uno strumento efficace e professionale come Dr.Fone - Recupero Dati. Grazie per aver letto!

Alex Nappi

staff Editore

0 Comment(s)
Home | Risorse | Recupera i dati delle schede | Come Recuperare File Eliminati da OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro