Come Formattare e Cancellare il Disco Linux

Come Formattare e Cancellare il Disco Linux usando Commands

05/01/2021 • Archiviato in: Formatta Hard Disk • Soluzioni comprovate

Come posso cancellare un intero spazio su disco di Linux? Il mio disco rigido sta esaurendo lo spazio e vorrei pulire il disco del mio computer Linux per creare più spazio di archiviazione.

Se possiedi anche un sistema Linux, che funziona con poco spazio su disco, potresti trovarti di fronte a una situazione simile. Sebbene Linux sia uno dei sistemi operativi open source più popolari, a volte può essere un po' difficile. Ad esempio, non esiste una soluzione diretta per creare un disco in formato Linux utilizzando una funzionalità GUI dedicata. Non preoccuparti: puoi cancellare il disco su Linux con l'aiuto dei comandi giusti. Continua a leggere e libera lo spazio su disco di Linux seguendo questa guida completa.

Parte 1: Perché Dobbiamo Formattare e Cancellare il Disco Linux?

Prima di conoscere modi diversi per formattare un disco su Linux, è fondamentale comprenderne le ragioni. Idealmente, potrebbero esserci i seguenti motivi principali per cancellare o formattare un disco su un sistema Linux:


Parte 2: Come Formattare un Disco Rigido Linux?

A differenza di Windows o macOS, non esiste uno strumento di gestione del disco dedicato che possa aiutarci a partizionare o formattare il disco. Pertanto, abbiamo bisogno dell'assistenza di alcuni comandi per formattare un disco Linux. Se stai collegando il tuo disco per la prima volta al tuo sistema Linux, devi prima creare una partizione. Per implementarlo, puoi inserire il comando fdisk. Una volta creata una partizione, puoi utilizzare il comando "mkfs.ext4" per formattare il disco. Ecco una semplice soluzione per formattare un disco su un sistema Linux.

Fase 1: Crea una partizione del disco

Per prima cosa, collega il disco al tuo sistema Linux se non lo hai già fatto e avvia la finestra Terminale su di esso. È possibile immettere il seguente comando per verificarlo:

sudo fdisk –l.

Ora, per creare una partizione, inserisci il comando "fdsk" nel seguente formato:

sudo fdisk /dev/sdb.

format-linux-drive

Questo avvierà i risultati del comando fdisk. Se vuoi, puoi digitare "m" per ottenere aiuto. Verrà visualizzato un elenco dei parametri supportati. Puoi digitare "n" per creare una nuova partizione, "d" per eliminare la partizione, "p" per controllare la tabella delle partizioni e così via.

format-linux-drive

In primo luogo, premere "p" e Invio per visualizzare la tabella delle partizioni. Questo ti consentirà di conoscere l'identificatore del disco e lo spazio del settore. Successivamente, inserisci il comando "n" per creare una nuova partizione. Ti verrà data la possibilità di creare una partizione primaria o estesa. Premi "p" per creare una nuova partizione primaria e assegnale un numero da 1 a 4. Se vuoi creare una singola partizione, inserisci "1".

Fase 2: Formatta il disco

p> Fantastico! Dopo aver creato la partizione pertinente sul tuo sistema Linux, puoi formattarla inserendo il comando -

sudo mkfs.ext4 /dev/sdb.

format-linux-drive

Questo farà in modo che il sistema cerchi le partizioni disponibili sull'unità. Quando ti viene chiesto di confermare la tua scelta, premi semplicemente "y". Dopodiché, attendi qualche istante mentre le partizioni selezionate verranno formattate sul sistema Linux.

Fase 3: monta il file system (opzionale)

Se vuoi, puoi montare anche il file system. Per fare questo, puoi usare il comando "mkdir / data" per creare una directory. Dopodiché, termina il seguente comando per montarlo:

mount /dev/sdb1 /data.


Parte 3: Come Ripulire un Disco Rigido su Linux?

Se hai intenzione di rivendere il tuo sistema o sei preoccupato per la tua privacy, dovresti invece considerare di ripulire (wipe) l'unità. A differenza della formattazione di un disco, il wipe cancellerà i dati e renderà il processo di ripristino più difficile di prima. Per fortuna, ci sono più comandi per fare Linux pulire il disco. Ecco alcune semplici soluzioni per pulire un disco rigido su Linux.

1. wipe

Come suggerisce il nome, il comando viene utilizzato per cancellare i dati da un disco magnetico. Tuttavia, molti sistemi Linux non hanno il comando prontamente installato. In questo caso, puoi usare prima il comando apt install.

# apt install wipe.

wipe-linux-drive

Una volta fatto, usa semplicemente il comando "wipe" nel formato - wipe [options] target. Ad esempio, per cancellare una partizione, inserisci semplicemente il comando:

# wipe /dev/sda2

Conferma la tua scelta, inserendo "yes" e attendi che la partizione selezionata venga cancellata.

wipe-linux-drive

2. shred

Questo è uno dei modi migliori per proteggere i tuoi dati privati su un sistema Linux. Idealmente, questo funziona come un trituratore dedicato, che sovrascriverebbe i tuoi dati con qualcos'altro, rendendo più difficile il processo di recupero. Questo comando basato su Linux ha la seguente sintassi:

shred [option] target

Come sai, "target" specifica la posizione che desideri distruggere. Può essere una partizione, una cartella o un nome di file. Successivamente, può avere le seguenti opzioni.

Pertanto, puoi cancellare il disco Linux, inserendo un comando come questo:

# shred -vfz -n 10 /dev/sda2.

Questo seguirà dieci passaggi di sovrascrittura sulla posizione fornita, rendendo impossibile per uno strumento di ripristino recuperare i dati da esso.

shred-linux-drive

3. dd

Se hai poco tempo, considera l'utilizzo del comando "dd" per cancellare il disco su un sistema Linux. Invece di generare dati casuali, sovrascriverà l'intero disco con stringhe di zeri. Pertanto, ci vorrà meno tempo per pulire il disco e proteggere le tue informazioni. Tuttavia, fornisce alcune opzioni che puoi utilizzare per personalizzare il processo.

dd if=source of=target [Options].

Assicurati di eseguire il prompt dei comandi e come superutente. Ecco una semplice dimostrazione dello stesso.

# dd if=/dev/zero of=/dev/sda2 bs=512 count=1.

Il comando sovrascriverà la posizione di destinazione con una stringa di zeri, come specificato nell'origine. Inoltre, questo copierà 512 byte in un singolo conteggio. Uno dei principali vantaggi di questo è che il tempo impiegato dal comando dd è inferiore a shred.

dd-command-linux

4. scrub

Infine, puoi anche avvalerti del comando "scrub" per sovrascrivere il tuo disco con pattern specifici. A volte, i modelli possono anche essere generati casualmente dal sistema. Poiché il comando non è presente in tutti i sistemi Linux per impostazione predefinita, potrebbe essere necessario installarlo prima. Per fare ciò, puoi usare il comando apt install.

Una volta terminato, immetti il comando nella seguente sintassi:

scrub [option] target.

Anche se non fornisci un'opzione e specifichi solo la posizione di destinazione da cancellare, il comando funzionerà. Tuttavia, ti verrà chiesto di verificare la tua scelta di cancellare completamente il disco su Linux. Ecco un rapido esempio dello stesso:

# scrub /dev/sda5.

scrub-command-linux


Parte 4: Suggerimenti per Formattazione e Cancellazione del Disco Linux

Dopo aver imparato a conoscere questi popolari comandi per creare nuovo spazio su disco su Linux, saresti sicuramente in grado di formattarlo o cancellarlo. Oltre a ciò, puoi considerare di seguire questi suggerimenti per formattare o cancellare correttamente il disco Linux.

È tutto, gente! Ora che sai come formattare o cancellare il disco su Linux, puoi facilmente soddisfare le tue esigenze. Nel caso tu abbia cancellato accidentalmente i tuoi dati o se hai formattato un'unità, utilizza una soluzione di recupero dati affidabile come Recoverit Data Recovery. Usandolo, puoi semplicemente collegare il tuo dispositivo Linux a un PC e successivamente estrarne il contenuto perso o inaccessibile. Vai avanti e prova alcuni di questi metodi e sentiti libero di condividere le tue scorciatoie o suggerimenti nei commenti qui sotto.

Video Tutorial su Come Recuperare i Dati da Disco Rigido Dopo la Cancellazione del Disco

Video Recenti da Recoverit

View More >

Alex Nappi

staff Editore

0 Comment(s)
Home | Risorse | Formatta Hard Disk | Come Formattare e Cancellare il Disco Linux usando Commands