Spostare i Programmi dall'unità C all'Unità D in Windows 10

Come Spostare i Programmi dall'unità C all'Unità D in Windows 10

20/03/2021 • Archiviato in: Ripara Hard Disk • Soluzioni comprovate

Il sistema operativo Windows 10 installa automaticamente le applicazioni sull'unità C, poiché quella è la partizione in cui risiede e, quindi, per impostazione predefinita, è il luogo in cui si troveranno gli altri programmi. Tuttavia, per motivi di sicurezza o di praticità, un utente potrebbe desiderare che i propri file e applicazioni vengano installati su una partizione o un volume diverso (unità D). Molti potrebbero pensare che le loro applicazioni debbano essere disinstallate per installarle successivamente nella nuova posizione, tuttavia è possibile spostarle utilizzando vari metodi, che verranno affrontati in questo post.

Parte 1: Metodo per Spostare Programmi dall'Unità C all'Unità D in Windows 10

D: Recentemente ho acquistato un nuovo disco. Installare nuovamente tutti i miei programmi uno per uno dal mio Drive C sarà un processo molto lento. C'è un modo per spostare tutte le applicazioni sulla nuova unità?

C Drive è il volume in cui è installato Windows 10, quindi anche il resto delle applicazioni verrà installato automaticamente. Se viene acquistata una nuova unità, qualsiasi utente potrebbe avere la preoccupazione di reinstallare tutte le proprie applicazioni, un'attività che richiederebbe molto tempo. Per fortuna esistono diversi metodi per poter spostare le applicazioni sul Drive D (nome di default del nuovo volume) senza doverle reinstallare, preservando anche le informazioni e la configurazione che avevano fino all'ultimo momento in cui sono state utilizzate. < / p>

Si consiglia vivamente di spostare applicazioni e file su una nuova unità; questo non solo libererà spazio sull'unità C e consentirà al sistema operativo di funzionare in modo più fluido. Il disco rigido avrà prestazioni migliori avendo meno informazioni nella sua memoria e, forse l'aspetto più importante è la sicurezza dell'utente, poiché, se il malware dovesse penetrare nel sistema operativo, sarai in grado di formattare il tuo C Drive senza doverlo fare spostare le tue informazioni, il che è un enorme vantaggio poiché sarà un'attività molto più pratica che avere i file e le applicazioni sulla stessa unità in cui è installato Windows 10.


Parte 2: Come Spostare Programmi dall'Unità C all'Unità D in Windows 10

Se devi spostare programmi da C Drive a D Drive e utilizzi Windows 10, esistono diversi metodi. Di seguito ne troverai diversi:

1. Spostare i programmi in App e funzionalità:

Puoi spostare i programmi direttamente dal pannello di controllo, tramite le app & amp; Strumento funzionalità. Tutto quello che devi fare è seguire questi passaggi:

Fase 1: Vai alle impostazioni di Windows

apps-features-1

Fai clic sull'icona di Windows e quindi fare clic sull'icona dell'ingranaggio per aprire le impostazioni di Windows.

Fase 2: Clicca su "Applicazioni"

apps-features-2

Ora, nella finestra delle impostazioni di Windows, fai clic su "App". Si aprirà lo strumento "App e funzionalità".

Fase 3: scorri e trova il programma che desideri spostare

apps-features-3

Una volta aperto lo strumento "App e funzionalità", scorri e trova il programma che desideri spostare. Quindi fai clic su "Sposta".

Fase 4: Scegli una posizione

apps-features-4

Apparirà una nuova finestra di dialogo, fare clic sul rettangolo bianco e selezionare il volume o la partizione in cui si desidera spostare il programma. Quindi fai clic su "Sposta" e l'applicazione verrà trasferita nella nuova posizione.

Fase 5 (facoltativo): conferma

apps-features-5

Se vuoi assicurarti che il tuo programma sia stato spostato correttamente nella nuova posizione, ripeti i passaggi 3 e 4 e se nella finestra di dialogo "Questo PC" viene mostrato come posizione per spostare l'applicazione, questa è una prova che il processo è stato eseguito correttamente.

2. Sposta programmi in e Giochi:

Puoi anche spostare i programmi in un'altra posizione tramite lo strumento App e Giochi. Questo metodo è simile all'ultimo. Devi solo seguire questi passaggi:

Fase 1: Vai alle impostazioni Windows

apps-games-1

Fai clic sull'icona di Windows e quindi fare clic sull'icona dell'ingranaggio per aprire le impostazioni di Windows.

Fase 2: Digita "storage" nel box di ricerca

apps-games-2

Una volta che sei nella finestra "Archiviazione", fai clic sulla casella di ricerca e digita "archiviazione"."

Fase 3: Clicca su "Questo PC (C:)"

apps-games-3

Nella finestra di archiviazione, fai clic su "Questo PC (C :)". Ricorda che questa è la posizione in cui sono state originariamente installate le app. Se desideri spostare le app da un'altra posizione, seleziona quella giusta.

Fase 4: Clicca su "Apps e giochi"

apps-games-4

Dalal lista, clicca su "Apps e giochi."

Fase 5: Scorri e trova l'applicazione o il gioco che desideri spostare

apps-games-5

Una volta aperto lo strumento "App e giochi", scorri e trova il programma o il gioco che desideri spostare. Quindi fai clic su "Sposta."

Fase 6: Scegli una posizione

apps-games-6

Apparirà una nuova finestra di dialogo, fare clic sul rettangolo e selezionare il volume o la partizione in cui si desidera spostare il programma o il gioco. Quindi fai clic su "Sposta" e l'applicazione verrà trasferita nella nuova posizione.

3. Spostare i file di programma utilizzando l'editor del registro:

È possibile spostare i file del programma su un'altra unità utilizzando Regedit. Assicurati di aver chiuso tutti i tuoi programmi prima di iniziare questo processo. Successivamente, segui i passaggi successivi:

Fase 1: Copia le cartelle "Programmi" e "Programmi (x86)" e incollale sul Drive D

regedit-image-1

Vai al tuo Disco Locale e copia entrambe le cartelle "Programmi" e "Programmi (x86)" e incollale nella tua nuova posizione (in questo caso, l'unità D). Questo processo potrebbe richiedere diversi minuti.

Fase 2: Apri lo Strumento Editor del Registro

regedit-image-2

Premi e tieni premuti i tasti "Win" e "R" contemporaneamente e lo strumento Esegui verrà aperto. Digita "Regedit" sulla casella bianca e quindi fai clic su "OK". Questo aprirà lo strumento dell'Editor del Registro di sistema.

Fase 3: vai alla cartella per modificare le posizioni di "Programmi" e "Programmi (x86)"

regedit-image-3

Una volta aperto l'Editor del Registro di sistema, segui questo percorso: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\MICROSOFT\Windows\CurrentVersion.

Fase 4: Modifica la posizione di "Programmi"

regedit-image-4

Fai clic con il pulsante destro del mouse su "Programmi" e quindi seleziona "Modifica".

Fase 5. Modifica posizione

regedit-image-5

Devi cambiare la posizione. Basta cancellare la lettera e digitare quella corretta, in questo caso dovrebbe essere la lettera "D." Quindi fare clic su "OK". Successivamente si modifica la posizione "Programmi (x86)", quindi è sufficiente ripetere i passaggi 4 e 5 selezionando "Programmi (x86)" invece di "Programmi."

4. Spostare i File di Programma Utilizzando mklink:

È inoltre possibile utilizzare il comando mklink tramite il prompt dei comandi, questo comando crea una directory o un file simbolico o un collegamento fisico. Puoi usarlo per collegare i file del programma alla tua nuova posizione (in questo caso, il tuo D Drive). Farlo non è difficile, basta seguire i seguenti passaggi per poter eseguire questa operazione:

Fase 1: Copia le cartelle "Programmi" e "Programmi (x86)" e incollale sul tuo Drive D

mklink-image-1

Vai al tuo disco locale e copia entrambe le cartelle "Programmi" e "Programmi (x86)" e incollale nella tua nuova posizione (in questo caso, l'unità D). Tieni presente che questo processo potrebbe richiedere diversi minuti.

Fase 2: Apri lo Strumento Prompt dei Comandi

mklink-image-2

Vai al menu Win e digita "CMD", quindi fai clic con il pulsante destro del mouse sulla sua icona e seleziona l'opzione "Esegui come amministratore".

Fase 3: digita i comandi corrispondenti

Una volta aperto lo strumento del prompt dei comandi, digita mklink e premi "Invio". Quindi digita questo:

/ J "Programmi" "D: Programmi" e premi di nuovo "Invio".

Questo passaggio collegherà D Drive come nuova directory a Program Files. Ricorda che il carattere "D" è per la nuova unità di collegamento. Se ha un carattere diverso, dovresti digitarlo invece di "D."

Recupera i dati

I processi che generano una perdita di informazioni in rare occasioni, tuttavia, non sono esenti da qualcosa di simile. Se non hai un backup e qualcosa è andato storto, sicuramente penserai che non ci sia soluzione, ma c'è Recoverit, software professionale per recuperare file, documenti e programmi anche se sono stati completamente eliminati. Basta fare quanto segue per recuperare le tue informazioni:

Fase 1: Seleziona un’Unità

recoverit-interface

Avvia Recoverit e vai su "Hard Disk Drives". La tua unità sarà lì. Seleziona e fai clic su "Start".

Fase 2: Scansiona l’Unità

operations-during-scanning

Recoverit avvierà una scansione sull'unità. Avrai ottime funzionalità che puoi utilizzare per semplificare il processo di scansione e ripristino. Ad esempio, puoi semplicemente selezionare i tipi di file che desideri recuperare invece di ognuno.

Fase 3: Anteprima e Recupero dei Dati Unità

preview-recovered-photos

La conclusione della scansione rivelerà un lungo elenco dei file trovati dal software. Recuperarli è solo questione di selezionare tutti i file o quelli specifici e fare clic su "Ripristina". I file verranno tutti recuperati e salvati in qualsiasi posizione di tua scelta.


Conclusione

Spostare le tue applicazioni su un altro disco, così come cambiare l'indirizzo della cartella Programmi è un'idea molto positiva, il che significa che il tuo Drive C funzionerà più agevolmente, oltre ad avere altri vantaggi già menzionati. Nonostante questa procedura non comporti rischi elevati, è sempre consigliabile fare backup e disporre di software come Recoverit, poiché, in caso di qualsiasi imprevisto, lo avrai a portata di mano in modo che nel giro di pochi clic puoi recuperare tutte le tue informazioni.

Alex Nappi

staff Editore

0 Comment(s)
Home | Risorse | Ripara Hard Disk | Come Spostare i Programmi dall'unità C all'Unità D in Windows 10