Impossibile leggere dal file o dal disco di origine

Impossibile leggere dal file o dal disco di origine? Problema risolto!

20/03/2021 • Archiviato in: Ripara Hard Disk • Soluzioni comprovate

Sto cercando di copiare qualcosa DAL mio disco rigido interno da 1 TB al mio disco rigido esterno, ed una volta arrivato a un certo punto, viene sempre visualizzato il messaggio "Impossibile leggere dal file o disco di origine", con un nome di un certo file che compare. Ho letto che questo potrebbe significare che l'unità potrebbe contenere settori corrotti ed è danneggiata, quindi la mia domanda è: è il mio disco rigido interno o il mio disco rigido esterno che ha settori danneggiati? Ancora una volta sto cercando di copiare qualcosa già sul mio disco interno sul mio disco esterno.
L'unità da 1 TB è nuova, l'ho appena acquistata da Newegg, ce l'ho da un po' e ospita già molti file. Penso che il problema stia proprio in questa unità da 1TB, ma vorrei esserne del tutto sicuro prima di fare cose come RMA o altro.
Grazie per qualsiasi aiuto.

Come chiaramente implicato, se non è possibile leggere dal file o disco di origine, non si potrà accedere ai file o al disco di origine. Questo potrebbe essere dovuto a diversi motivi. Una cattiva connessione, settori danneggiati sull'unità, partizioni danneggiate o sull'intero disco di origine danneggiato. In tutti i casi, sullo schermo apparirà un messaggio di errore, come ad esempio "Windows 10 non riesce a leggere dal file o dal disco sorgente". Questo errore può anche portare a una potenziale perdita di dati. Questo articolo ti aiuterà a correggere l'errore e ad evitare la conseguente perdita di dati.

Ogni errore comporta determinate cause da capire per risolverlo. È anche questo il caso per l'errore "Windows 10 non può leggere dal file o dal disco sorgente. Il problema si aggrava quando si tenta di copiare, spostare o eliminare i file dal disco di origine. Questo non accade solo su Windows 10, ma a volte anche in Windows 7 e 8. A parte i problemi tecnici, ecco alcuni dei fattori importanti che possono funzionare in background per evidenziare il problema.

  1. Nel caso in cui si utilizzi un'unità esterna (unità flash USB) come disco di origine, una cattiva connessione dell'unità con il dispositivo potrebbe causare un disco inaccessibile e compromettere i dati salvati su di esso.
  2. L'impossibilità di leggere dal file o dal disco di origine potrebbe anche essere dovuta a file troppo grandi per essere copiati. Infatti, questo messaggio di errore si presenta anche coi file danneggiati, quando si cerca di copiarli o eliminarli.
  3. Tutti gli errori del file system possono anche causare l'errore.
  4. La carenza di spazio sulla partizione per salvare i file di dati da copiare o spostare causerà l'errore.

Questo articolo spiega tutti gli errori tecnici legati alla guida insieme ad alcune potenziali soluzioni per la correzione che non possono essere letti dal file sorgente o dal disco. Ecco gli argomenti che verrebbero discussi in dettaglio.

Parte 1: motivi dell'errore: impossibile leggere dal file o dal disco di origine

Prima di trovare la soluzione migliore per risolvere il problema non è possibile leggere dal file o disco di origine, familiarizziamo con il potenziale motivo tecnico associato al disco di origine che funge da cause alla base della visualizzazione dell'errore. Ecco alcuni dei motivi citati in dettaglio.

  1. Settori danneggiati sul disco di origine. Un settore danneggiato danneggerà il disco e renderà i dati inaccessibili. Quindi, vedresti un messaggio di errore, ad esempio non puoi leggere dal file sorgente o dal disco. Tutti i dati salvati su un'unità con settori danneggiati porterebbero a conseguenze come la perdita di dati.
  2. L'errore di sistema di Windows può causare l'impossibilità di leggere dal file di origine o dal disco. Questi errori di sistema possono essere dovuti a file di sistema danneggiati o partizioni danneggiate che trasportano i file.
  3. L'alimentazione insufficiente è un altro motivo. Qualsiasi sovratensione elettrica in entrambi i modi, ad esempio aumento o diminuzione dell'alimentazione elettrica, può portare all'errore. Potrebbe essere probabilmente il PCB dell'unità a causare il problema, poiché è sensibile alle sovratensioni elettriche. Inoltre, se si utilizza il disco rigido esterno, è necessario un alimentatore appropriato per svolgere funzioni come la copia, lo spostamento o l'eliminazione dei dati. Poiché il disco rigido esterno collegato sta recuperando l'alimentazione elettrica dal dispositivo.
  4. Una connessione allentata con il disco rigido interno tramite cavo SATA o disco rigido esterno (USB) tramite connessioni allentate può causare errori, ovvero non è possibile leggere dal file di origine o dal disco. Renderà inaccessibile l'unità/disco.
  5. Il limite di dimensione del file è anche correlato all'elenco dei motivi per cui l'errore non può essere letto dal file o dal disco di origine. Nel caso in cui, se la dimensione del file è troppo grande per essere copiata, verrà visualizzato un messaggio di errore pop. In alcuni casi, il formato file di FAT32 supporta 4 GB di dimensione file. Pertanto, tutti i dati che superano il limite di file di 4 GB non verranno copiati in questo formato di file.
  6. Anche il nome del file non supportato, ovvero il nome del file non riconosciuto dall'unità, risulterebbe in un errore che non può essere letto dal file di origine o dal disco. Durante la ricerca di file, se il tuo dispositivo non riesce a identificare il nome del file, probabilmente finirai per ricevere il messaggio di errore. Succede quando il nome del file non è compatibile con il sistema operativo.
  7. Il danneggiamento del file di origine è un motivo valido che potrebbe causare un errore. Un file di origine danneggiato non sarebbe riconosciuto o non sarebbe stato accessibile dal dispositivo e dall'utilità di esplorazione file. A sua volta causerebbe il danneggiamento della partizione o dell'intera unità.

Parte 2: Come risolvere il problema dell'errore "impossibile leggere dal file o dal disco di origine"

Se hai identificato il motivo specifico che causa l'errore, ad esempio non riesci a leggere dal file di origine o dal disco nel tuo dispositivo, in questa sezione troverai soluzioni rapide per risolvere l'errore. Cominciamo.

Metodo 1. Usa Chkdsk per correggere l'errore

Quando si tratta di danneggiamento dei file o altri errori associati ai file, eseguire uno strumento CHKDSK è tutto ciò di cui hai bisogno. Ecco i passaggi da seguire:

Passo 1: Premere contemporaneamente i tasti Windows + R per avviare la finestra di dialogo Esegui. Avvia il prompt dei comandi ed eseguilo come amministratore. Nel prompt, digita chkdsk n: /r.

Passo 2: Se l'unità trasporta il sistema operativo, nella finestra di comando successiva, è necessario selezionare l'ora di avvio successiva. Fare clic su Sì per riavviare.

Passo 3: Riavvia il dispositivo e prova a copiare nuovamente i file per verificare se l'errore è stato risolto.

Se ancora non riesci ad accedere al disco o non riesci a copiare il file, procedi alla soluzione successiva.

Metodo 2. Utilizzare il software di recupero dati per ripristinare i dati

Mentre guidi e i dati salvati su di esso sono inaccessibili. Questa situazione può portare a una potenziale perdita di dati. Per questo, è necessario un software di recupero di terze parti per recuperare i dati dal disco rigido esterno danneggiato. In tale contesto, Recoverit Data Recovery è il miglior software da scegliere. Il software aiuta a recuperare i dati da dischi, partizioni, settori e unità danneggiati. Puoi anche recuperare i dati cancellati. Ecco i passaggi da seguire:

Passo 1: Collegare il disco rigido esterno danneggiato o danneggiato al dispositivo.

Passo 2: Scarica e installa il software sul tuo dispositivo. Al termine dell'installazione, avviare il software e nel menu principale selezionare la posizione, ovvero l'unità di destinazione. Fare clic su Start per continuare.

recoverit-recupero-dati-1

Passo 3: Esegui una scansione completa tramite software. Verranno recuperati tutti i file cancellati e persi.

recoverit-recupero-dati-2

Passo 4: visualizzare in anteprima i file recuperati uno per uno e selezionare i file che si desidera recuperare. Fare clic su ripristino per completare l'azione.

recoverit-recupero-dati-3

Salva i dati recuperati in una nuova posizione, diversa da quella da cui hai perso i dati all'inizio.

Metodo 3. Assicurati che il disco rigido esterno sia collegato correttamente

Il collegamento tra unità e dispositivo è essenziale. In caso di connessione allentata, il dispositivo non riconoscerà l'unità, rendendola inaccessibile. In altri casi, qualsiasi problema del cavo SATA può anche portare a connessioni difettose e quindi a errori come l'impossibilità di leggere dal file o dal disco di origine, quindi assicurati che il tuo dispositivo e l'unità siano collegamenti inappropriati.

Metodo 4. Prova a riavviare il computer quando si verifica un errore

È pratica comune che ogni volta che si verifica un errore sul dispositivo, si usi provare a riavviarlo. In questo caso, il dispositivo eseguirà un meccanismo di avvio e, a sua volta, l'errore scomparirà. Il riavvio aiuta a risolvere l'errore, ovvero l'impossibilità di leggere dal file o dal disco di origine.

Metodo 5. Assicurati di avere una potenza sufficiente

Il caso in discussione riguarda i dischi rigidi esterni, ovvero l'unità flash USB. L'unità si collega al dispositivo e gira con l'alimentazione elettrica fornita da quest'ultimo. Comunemente, la quantità di energia elettrica necessaria per l'USB è fornita dalla porta, altrimenti il dispositivo avrà connettori USB-A per soddisfare la richiesta di alimentazione. Se l'alimentatore è difettoso l'unità non funziona, quindi verrà visualizzato il messaggio di errore che indica che non è possibile leggere dal file di origine o dal disco. Quindi assicurati che il tuo dispositivo abbia una connessione all'alimentazione efficace.

Metodo 6. Prova a cambiare il cavo

A volte, il problema ha a che vedere coi cavi che collegano il disco rigido esterno al dispositivo. Prova a cambiare il cavo e poi ricollegalo. Questo risolverebbe l'errore.

Metodo 7. Conversione da FAT a NTFS

L'errore, ovvero l'impossibilità leggere dal file di origine o dal disco, è correlato anche alla dimensione del file limitata. Come accennato in precedenza, il file system FAT32 può supportare 4 GB di dimensione dei file da copiare. Quindi qualsiasi eccesso a queste dimensioni non sarà supportato. Va da sé che la conversione del file system da FAT32 a NTFS funzionerebbe. Il file system NTFS supporta infatti più di 4 GB.

Metodo 8. Prova a rinominare il file

I nomi di file irriconoscibili o quelli non compatibili con il sistema operativo finirebbero per mostrare un messaggio di errore, cioè non è possibile leggere dal file o dal disco di origine. Poiché il dispositivo non riesce a individuare il nome del file particolare tramite Esplora file, verrà visualizzato un messaggio di errore pop-up. Il modo più semplice per correggere l'errore è modificare il nome del file. È possibile rinominare il file tramite DOS o eseguendo il prompt dei comandi.

Chiudendo, l'errore "impossibile leggere dal file o dal disco di origine" in Windows 10 sta ad indicare il fatto che il file o il disco in questione sono inaccessibili al momento, il che va a compromettere l'accesso ai file e dati contenuti in esso. Questo può portare a conseguenze come la perdita dei dati. Sono diversi i motivi legati sia ai file stessi che al disco rigido capaci di fare da potenziali colpevoli per l'errore. I file o le cartelle corrotti o infettati da qualche virus potrebbero causarlo. Allo stesso modo potrebbe accadere per dischi corrotti o danneggiati, settori danneggiati, partizioni corrotte, dimensioni dei file limitate, problemi di alimentazione. Questo articolo spiega tutti i motivi nel dettaglio, assieme alle potenziali soluzioni per ogni difetto.

Alex Nappi

staff Editore

0 Comment(s)
Home | Risorse | Ripara Hard Disk | Impossibile leggere dal file o dal disco di origine? Problema risolto!