Fissa Windows 10 100% di Utilizzo del Disco per Sistema e Memoria Compressa

Correggere Win 10 100% d’Uso Disco per Sistema e Memoria Compressa

28/01/2021 • Archiviato in: Ripara Hard Disk • Soluzioni comprovate

Ehi, ho avuto il 100% di utilizzo del disco in windows 10, e la memoria di sistema e compressa sta prendendo il 100%. Ho provato a disabilitare super fetch, windows search, windows update, show my tips about windows, e altre cose ma ho ancora il 100% di utilizzo del disco. Ho aggiornato steam per vedere se era il problema, il mio utilizzo del disco è andato al 2-1% ma dopo un po' è diventato il 100%, e non è un virus, ho provato ad eseguire windows defender e Malwarebytes e non ci sono virus, dovrei sostituire l'HDD? O è risolvibile? Ho provato la funzione di ripristino di windows 8, 8.1, 10 ma dopo il 36% non è riuscito. Ho un processore i3 2310M 2.10 GHz e 4GB di RAM e l'HDD che ho è WDC wd3200bpvt-75zest0.

Se avete controllato tutte le utility e siete passati attraverso tutti gli scenari peggiori, e ancora affrontate il problema della lentezza del dispositivo, allora forse è un sistema e un disco di memoria compressa a creare il problema. L'utilizzo del disco di sistema e della memoria compressa potrebbe essere troppo alto e gli altri programmi non stanno ottenendo spazio sufficiente per essere eseguiti in modo appropriato. Questo articolo spiegherà il sistema di utilizzo del disco di Windows 10 100 e la memoria compressa, le ragioni che lo causano insieme a metodi di soluzione rapida per risolverlo.

Sistema e disco di memoria compressa hanno tutto a che fare con il sistema e la memoria del dispositivo. È il disco che mantiene la compressione dei file e delle cartelle sul dispositivo e controlla un flusso appropriato e la memorizzazione dei dati sulla RAM. Normalmente consuma poco spazio sulla CPU e sul disco, ma in alcuni scenari peggiori, succhia lo spazio in background e rende gli altri programmi lenti. Può consumare fino al 50% o in altri casi anche il 100% dello spazio su disco dell'utente. Di conseguenza, si sperimenterebbe la velocità ridotta del dispositivo per funzionare. Questo porterebbe infine al congelamento o al crash del sistema o del dispositivo e si dovrebbe affrontare la perdita di dati. Questo articolo spiega brevemente il sistema e la memoria compressa utilizzando il 100% del disco insieme ad alcune potenziali soluzioni per affrontare il sistema di Windows 10 e la memoria compressa ad alto utilizzo del disco. Ecco gli argomenti che saranno discussi in dettaglio.

Parte 1: Panoramica di Windows 10 100% di utilizzo del disco

Come accennato in precedenza, essendo una utility che si occupa del sistema e della memoria compressa del dispositivo, questo sistema e disco di memoria compressa è responsabile della compressione di file e cartelle per memorizzarli sul dispositivo. Si occupa anche della gestione della RAM. Anche se esegue funzioni lodevoli con un piccolo consumo di spazio, il sistema e il disco di memoria a volte consumano fino al 100% di spazio su disco. Questo ritrae i problemi di fondo che causano questo consumo insolito. Ecco due delle ragioni che possono finire in questo problema:

  1. Avete gestito male le impostazioni della memoria virtuale e cambiato la dimensione del file di paging da automatica a un particolare valore impostato.
  2. È il sistema e il processo di memoria compressa a causare il problema. Se è il processo, allora l'uso di memoria fisica aggiuntiva non è raccomandato.

In entrambi i casi, il vostro dispositivo verrà eseguito con velocità ridotta in modo da rendere difficile il lavoro di altri programmi sul dispositivo. Di conseguenza, si possono affrontare blocchi o crash di sistema che portano alla perdita di dati.


Parte 2: Risolvere il 100% di utilizzo del disco di Windows 10 da parte del sistema e della memoria compressa

Se il sistema e la memoria compressa ad alto utilizzo del disco è una questione di preoccupazione per voi, allora in questa sezione, si otterrebbe metodi appropriati quick-fix che vi aiuterebbe a risolvere il sistema e la memoria compressa utilizzando il 100% del problema del disco. Cominciamo!

1. Controlla il tuo computer per il malware

Se state affrontando qualsiasi problema come il sistema e la memoria compressa utilizzando un disco al 100%, potrebbe esserci un virus o un malware sottostante. Nel miglior interesse possibile, controllate il vostro dispositivo per tali errori e rimuoveteli per risolvere il problema. Ecco i passaggi:

Passo 1: Iniziare il processo con il download e poi l'installazione del software antivirus.

Passo 2: Una volta installato, lanciare il software e sottoporsi a una scansione completa del dispositivo per controllare tutte le minacce vitali imposte sul computer.

Passo 3: Come tutte le minacce sono state eliminate, ora riavvia il tuo dispositivo e controlla il sistema e la memoria compressa e l'utilizzo del disco.

Se l'utilizzo del disco torna alla normalità, significa che un virus o un malware stava causando il problema. Nel caso in cui, se il disco sta ancora utilizzando il 100%, allora dirigiti verso la prossima soluzione.

2. Impostare la dimensione del file di paging per tutte le unità su automatico

Se un virus o un malware non è la ragione, allora forse è la dimensione del file di paging con valori più alti che fanno sì che il sistema e il disco di memoria consumino il 100% dello spazio su disco. Se state usando Windows 10, allora per default, il valore della dimensione del file di paging è impostato su automatico. Nel caso in cui il valore sia impostato su qualsiasi numero personalizzato, nasconderebbe il processo di compressione di file/memoria e porterebbe al problema cioè sistema e memoria compressa utilizzando il 100% del disco. Quindi, impostando di nuovo questo valore su automatico si risolverebbe il problema. Ecco i passi:

Passo 1: Nel menu principale di Windows 10, selezionare l'opzione delle impostazioni, e nella finestra delle impostazioni, cercare l'opzione delle prestazioni.

Passo 2: Nella finestra successiva, clicca sull'opzione Regola l'aspetto e le prestazioni di Windows.

set-the-paging-file-size-to-automatic-1

Passo 3: Nella finestra delle prestazioni, seleziona l'opzione avanzata seguita da un clic sul pulsante di modifica presente sotto la memoria virtuale.

set-the-paging-file-size-to-automatic-2

Passo 4: Nella finestra della memoria virtuale, spunta la casella presente accanto alla gestione automatica della dimensione del file di paging per tutte le unità e clicca su ok per procedere.

set-the-paging-file-size-to-automatic-3

Passo 5: Nella finestra successiva, clicca su ok per avviare il riavvio.

set-the-paging-file-size-to-automatic-4

Quando il dispositivo si riavvia, il problema verrebbe risolto e ora il sistema e il disco di memoria compressa non consumeranno il 100% dello spazio su disco.

3. Prova a disabilitare il servizio Superfetch

Un altro metodo che potrebbe essere impiegato per diminuire il consumo di spazio del sistema e della memoria del disco è disabilitare il servizio superfetch. È l'utilità che diminuisce il tempo di avvio richiesto per caricare i programmi con il sistema operativo. È possibile disabilitarlo tramite il comando di esecuzione o con un prompt dei comandi. Ecco i passi da seguire:

Disattivare il Superfetch con "Run: Comando

Passo 1: Premi il tasto Windows + R simultaneamente per lanciare la finestra di dialogo di esecuzione. Una volta lanciato, digitare il comando services.msc nella casella.

Passo 2: Ora trova l'utilità super fetch nella casella di ricerca.

Passo 3: Nel prossimo prompt, modifica il superfetch sotto l'opzione di proprietà.

Passo 4: Nei servizi superfetch, clicca su stop. Apparirà un messaggio di avvertimento: Superfetch da disabilitare. Clicca ok per completare l'azione.

Disattivare il Superfetch con il prompt dei comandi

Il prompt dei comandi può anche aiutare a risolvere il problema dell'utilizzo del sistema e della memoria compressa su disco. Ecco i passaggi:

Passo 1: Nel menu principale di Windows 10, cerca il prompt dei comandi, fai clic destro su di esso per aprirlo. Lancia il prompt dei comandi con privilegi amministrativi. Fare clic su ok per procedere.

disable-superfetch-with-command-prompt-1

Passo 2: Nel prossimo prompt dei comandi, digita net.exe stop Superfetch. Premi enter per continuare.

Passo 3: Aspetta un po' e poi controlla le prestazioni del dispositivo.

Nel caso in cui vogliate controllare il disco, potete digitare chkdsk.exe /f /r nel prompt dei comandi e cliccare invio per completare l'azione.

4- Ottimizzare gli effetti visivi per le migliori prestazioni

Ottimizzare gli effetti visivi per le migliori prestazioni può anche lavorare a favore per risolvere il problema. Ecco come potete farlo.

Passo 1: Premi il tasto Windows + R per lanciare la finestra di dialogo Esegui.

Passo 2: Nella finestra di dialogo, digita sysdm.cpl e clicca su enter per continuare.

Passo 3: Dirigiti verso le proprietà del sistema e seleziona l'opzione avanzata.

Passo 4: Nella finestra successiva, clicca sull'opzione delle impostazioni sotto la sezione delle prestazioni.

optimize-the-visual-effects-for-best-performance-1

Passo 5: Ora nella sezione degli effetti visivi, controlla di regolare per le migliori prestazioni. Seleziona applica e clicca ok per continuare.

optimize-the-visual-effects-for-best-performance-2

Passo 6: Ora riavvia il tuo dispositivo e controlla se il sistema e il disco di memoria stanno consumando il 100% dello spazio su disco o no. Se no, il problema è risolto.

5. Controllare il guasto della RAM

A volte, il problema non è dovuto a nessun virus o attacco malware, piuttosto è dovuto a un guasto della RAM. A questo proposito, è possibile controllare sostituendo gli stick della RAM uno per uno. Una volta sostituite, avviate il vostro dispositivo. Questo indicherà la chiavetta difettosa della RAM che causa il problema del sistema e del disco di memoria che consuma il 100% dello spazio su disco. Se ci sono più stick della RAM, è solo uno degli stick a causare il problema.

Quindi, la prossima volta che il vostro dispositivo è lento, dovete sapere che è a causa del sistema e del disco di memoria che crea il problema. È il disco che si occupa della gestione del sistema e della memoria e svolge la funzione di compressione di file e cartelle da salvare sul dispositivo. Ma a volte, a causa di un attacco di virus o malware o a causa dell'aumento del valore della dimensione del file di paging, il disco di sistema e di memoria consuma il 100% dello spazio su disco e disturba altri programmi e rende difficile l'esecuzione sul dispositivo. Questo articolo spiega il problema in dettaglio insieme ad alcuni meccanismi integrati di correzione rapida per risolvere il problema cioè il sistema e la memoria compressa utilizzando il 100% del disco.

Alex Nappi

staff Editore

0 Comment(s)
Home | Risorse | Ripara Hard Disk | Correggere Win 10 100% d’Uso Disco per Sistema e Memoria Compressa