Recuperare video cancellati da Android senza il rooting

Come recuperare i video cancellati da Android senza il rooting

05/11/2021 • Archiviato in: Recupera i dati delle schede • Soluzioni comprovate

Come recuperare i file video cancellati dal telefono Android senza root? I video importanti si perdono da Android, l'utente potrebbe pensare che il dispositivo Android debba eseguire il root se ottiene lo strumento di recupero video per scansionare il dispositivo. In questa pagina, mostreremo come recuperare i video cancellati da Android senza root con il miglior strumento di recupero video.

È possibile ripristinare i video cancellati su un Android senza root?

La cosa con il rooting di un Android è che dà il controllo del superutente del dispositivo. Ciò rende accessibili tutti i file sensibili precedentemente nascosti, esponendoli al rischio di ulteriori perdite di dati e, peggio ancora, di danni al telefono. Per evitare ciò, non si dovrebbe abilitare l'accesso come root.

Tuttavia, la domanda rimane: un dispositivo Android può ancora recuperare i dati persi senza root?

La risposta è sì, il ripristino è possibile anche senza il rooting. Per uno, i file che sono stati cancellati accidentalmente possono essere ancora archiviati nella memoria del telefono anche se non vengono visualizzati nella galleria. Android di solito consente a un utente di accedere a foto e video eliminati tramite l'app Google Foto, poiché il sistema archivia questi file 60 giorni dopo che sono stati eliminati. Tuttavia, se non riesci a trovare il file nella cartella del cestino dell'app, puoi provare a utilizzare un potente strumento di recupero video che ti aiuterà a trovare il video eliminato che stai cercando.

Come recuperare i video cancellati dal telefono Android senza root

La risposta è piuttosto semplice: usa un software di terze parti per risolvere i tuoi problemi con i video cancellati. Un potente programma che può fare esattamente questo è il software di recupero video Recoverit. Il software di recupero video funziona come uno scanner profondo e uno strumento di ripristino che fornisce un modo conveniente per cercare i file eliminati e ripristinarli in modo rapido ed efficiente. Inoltre, ha anche un'interfaccia intuitiva, quindi non devi mai preoccuparti di non avere molte conoscenze tecniche per quanto riguarda il recupero dei dati.

best video recovery

Recoverit - Software di recupero video


  • Recupera i file video cancellati o persi dai telefoni cellulari Android senza root.
  • Recupera i video persi a causa di eliminazione accidentale, scheda formattata, attacco di virus e arresto anomalo del sistema dei dispositivi.
  • Formati video supportati: AVI、MOV、MKV、MP4、M4V、3GP、3G2、WMV、ASF、FLV、SWF、MPG、RM/RMVB、ecc.
  • Sistemi operativi supportati: per Windows 10/8/7/XP/Vista; per MacOS X 10.14 - 10.6.

Come recuperare i file cancellati sul telefono Android?

Video recenti da Recoverit

Scopri di più >

Passaggi su come recuperare i video cancellati da Android

Scarica e installa gratuitamente il software Recoverit Video Recovery sul tuo computer Windows. Collega il tuo telefono Android o il dispositivo SD al computer, quindi segui i passaggi successivi per eseguire il ripristino video sul computer Windows.

Passaggio 1 Seleziona il tuo dispositivo Android o supporto di archiviazione per iniziare.

recoverit-interface

Passaggio 2 Il recupero video di Recoverit inizierà a scansionare il dispositivo per cercare i file video persi.

Passaggio 3 Il software supporta l'anteprima di alcuni file recuperati, seleziona i tuoi video e clicca sul pulsante "Ripristina" per recuperarli.

Ottieni un dispositivo di archiviazione sicuro per salvare tutti i file di dati di recupero per evitare nuovamente la perdita di dati.

  • Evita di usare il telefono prima di tentare di recuperare un video o qualsiasi tipo di supporto. Il salvataggio di nuovi file su quelli vecchi che si desidera recuperare causerà una sovrascrittura, che poi porterà allo spostamento dei vecchi file. Ciò si traduce nella cancellazione permanente dei video, rendendoli inaccessibili anche con un software di recupero
  • Non riavviare il telefono alcune volte, perché questo non riporterà indietro il video. Utilizzare invece software di terze parti ed eseguire il ripristino il prima possibile.
  • Crea una copia di backup del video non appena viene eseguito il ripristino. Questo per assicurarti di non perdere di nuovo il file e di potervi accedere ogni volta che ne hai bisogno.
  • Abilita il backup di Android per avere una copia shadow del tuo file sul cloud.
  • Utilizzare solo uno strumento di ripristino affidabile come il software di recupero dati Recoverit per prevenire ulteriori perdite di dati e per garantire che il ripristino avvenga in modo rapido, efficiente e sicuro.

Alex Nappi

staff Editore

0 Comment(s)
Home | Risorse | Recupera i dati delle schede | Come recuperare i video cancellati da Android senza il rooting