Migliori software per il recupero dei dati su Linux

I 5 migliori software per il recupero dei dati su Linux

21/07/2021 • Archiviato in: Recupero dati da computer • Soluzioni comprovate

Il recupero dei dati consiste nell'assicurarsi che il contenuto del disco rigido venga ripristinato senza alcun problema, con l'aiuto delle funzionalità integrate del computer o installando qualsiasi programma software di terze parti. Il modo migliore per evitare la crisi è assicurarsi che sia stata fatta una preparazione sufficiente al riguardo, in modo che possa essere avviato il piano di ripristino di emergenza o DR. Questo tutorial è stato scritto per dare ad ogni la conoscenza dei 5 più importanti programmi software di recupero dati disponibili sul mercato. Inoltre, ti farà conosce l'interfaccia in modo che l'implementazione dei diversi comandi diventi facile ed efficace.

Parte 1: 5 Software di recupero dati Linux

L'elenco sotto comprende programmi non sono di alta qualità, ma che assicurano anche che il recupero dei dati sia reso semplice e diretto per tutti quegli utenti che utilizzano Linux ma non sono affatto esperti di tecnologia. Questi programmi di recupero dati Linux sono autonomi e, per lo stesso motivo, funzionano da soli senza l'installazione di altri programmi software. Significa che solo l'installazione di uno dei 5 programmi menzionati farà in modo che i dati vengano recuperati da quei settori del sistema operativo Linux da cui non è possibile accedervi o recuperarli con i metodi tradizionali.

1. Mondo Rescue

Questo programma può essere considerato il miglior software di recupero dati Linux disponibile per il ripristino di emergenza del sistema operativo Linux. Supporta tutte le vecchie e nuove versioni di Linux a partire da i386 a FreeBSD. Le migliori caratteristiche secondo le quali gli utenti hanno valutato questo programma sono il supporto anche per i dispositivi di archiviazione esterni come nastri e CD/DVD, come dispositivi di archiviazione per il backup dei dati.

Vantaggi e svantaggi

Recupero dati Mondo Rescue Linux

2. Test Disk

Tutti amano ottenere programmi gratuiti online e per tutti questi utenti. Test Disk è un vantaggio in quanto è gratuito e non si applicano costi. È stato sviluppato esclusivamente per recuperare le partizioni del disco perse, assieme a tutti quei settori del disco non avviabili, per farli tornare ad essere fruibili. Gli errori di correzione causato da virus e malware possono anche essere risolti con questo strumento che rende il recupero dei dati di Linux molto rapido e semplice.

Vantaggi e svantaggi

Test Disk Linux data recovery

3. Safe Copy

Ancora un altro strumento potente e affidabili, che assicura un recupero dei dati di Linux veloce e affidabile. Safe Copy, come suggerisce il nome, assicura che il maggior volume di dati possibile venga recuperato senza problemi o intoppi. Questo strumento utilizza anche i supporti di archiviazione esterni come CD, DVD e Bluray come fonte del ripristino dei dati, il che è una delle migliori funzionalità offerte.

Vantaggi e svantaggi
Di seguito sono riportati alcuni dei vantaggi e degli svantaggi dell'utilizzo dello strumento per il ripristino dei dati di Linux:

Recupero dati Safe Copy Linux

4. Foto Rec

È un altro straordinario strumento che è stato sviluppato per assicurarsi che i dati vengano recuperati da dischi rigidi danneggiati e vecchi, CD-ROM, DVD ROM malfunzionanti. Come suggerisce il nome, questo programma viene utilizzato anche per assicurarsi che i dati vengano recuperati anche dalla memoria della fotocamera digitale, che in realtà è sotto forma di immagini. Va direttamente per i dati ignorando il file system in atto grazie al quale è possibile ripristinare anche i dati da supporti gravemente danneggiati senza alcun problema e problema.

Vantaggi e svantaggi

Recupero dati Photo Rec Linux

5. DD rescue

È uno dei programmi di recupero dati Linux più efficaci tra quelli gratuiti e open-source. I contenuti del disco bloccato vengono copiati sull'altra unità da questo programma e durante questo processo, se i dati letti riscontrano errori, il programma fa del suo meglio per assicurarsi che venga eseguito immediatamente il backup dei dati sull'unità di destinazione. L'unica cosa che l'utente deve fare è assicurarsi che il file di registro venga letto ed eseguito al contrario.

Vantaggi e svantaggi

DD rescue ripristino dati Linux

A proposito, ci sono 10 software di recupero dati per Windows.

Parte 2: Suggerimenti per gestire il disco rigido su Linux

Di seguito è riportato un elenco dei comandi più importanti per assicurarsi che il disco rigido sia gestito in modo efficace utilizzando il sistema operativo Linux:

  1. Visualizza le partizioni dei dischi rigidi utilizzando il comando # fdisk -l /dev/sda .
  2. Una volta che la partizione è stata creata, può essere formattata usando il comando  # mkfs.ext3 /dev/sda7.
  3. Per visualizzare la dimensione della partizione # fdisk -s /dev/sda7 4843566 il comando dovrebbe essere eseguito.
  4. I problemi della tabella delle partizioni portano alla maggior parte dei problemi nei dischi rigidi in esecuzione sul sistema operativo Linux. Il codice potrebbe essere difficile per gli utenti inesperti, ma deve essere eseguito allo stesso modo per evitare i problemi relativi al disco rigido in Linux:

$ fdisk /dev/sda

Il numero di cilindri per questo disco è impostato su 9729.
Non c'è niente di sbagliato in questo, ma questo è più grande di 1024,
e potrebbe in alcune configurazioni causare problemi con:
1) software che viene eseguito all'avvio (ad es. vecchie versioni di LILO)
2) avvio e partizionamento del software da altri sistemi operativi
(ad es. FDISK DOS, FDISK OS/2)

Comando (m per aiuto): p

Disk /dev/sda: 80.0 GB, 80026361856 byte
255 testine, 63 settori/pista, 9729 cilindri
Unità = cilindri da 16065 * 512 = 8225280 byte
Identificatore del disco: 0xf6edf6ed

Avvio dispositivo Start End Blocks ID System
/dev/sda1 1 1959 15735636 c W95 FAT32 (LBA)
/dev/sda2 1960 5283 26700030 f W95 Ext'd (LBA)
/dev/sda3 5284 6528 10000462+ 7 HPFS/NTFS
/dev/sda4 6529 9729 25712032+ c W95 FAT32 (LBA)
/dev/sda5 * 1960 2661 5638752 83 Linux
/dev/sda6 3265 5283 16217586 b W95 FAT32
/dev/sda7 2662 3264 4843566 83 Linux

Le voci della tabella delle partizioni non sono nell'ordine del disco

Comando (m per aiuto): x

Comando esperto (m per aiuto): f
Fatto.

Comando esperto (m per aiuto): w
La tabella delle partizioni è stata modificata!

Digita ioctl() per rileggere la tabella delle partizioni.

 

Parte 3: Software gratuito di recupero dati per Windows e Mac

Qui desideriamo consigliarti un software di recupero dati professionale. Si tratta di Recoverit e Recoverit per Mac, un software di recupero dati sicuro ed efficace, capace di recuperare i tuoi video, foto, musica, documenti, e-mail, ecc. persi dal disco rigido del tuo PC, nonché da unità USB, dischi rigidi esterni e altri dispositivi di archiviazione.

Il miglior software di recupero dati del disco rigido

Recoverit - Il miglior software di recupero per i file di Word

  • Recupera file, foto, audio, musica, e-mail persi o cancellati da qualsiasi dispositivo di archiviazione in modo efficace, sicuro e completo.
  • Supporta il recupero dei dati da cestino, disco rigido, scheda di memoria, unità flash, fotocamera digitale e videocamere.
  • Supporta il recupero dei dati per cancellazione improvvisa, formattazione, partizione persa, attacco di virus, crash del sistema in diverse situazioni.

Alex Nappi

staff Editore

0 Comment(s)
Home | Risorse | Recupero dati da computer | I 5 migliori software per il recupero dei dati su Linux