Modi Geniali per Eliminare un File in Uso su Windows

3 Modi Geniali per Eliminare un File in Uso su Windows

• Archiviato in: Ripara file di documenti • Soluzioni comprovate

Quando lavori su Microsoft Windows, quante volte hai visto un messaggio che dice che il particolare file che stai tentando di eliminare è già in uso e che il programma che lo utilizza deve essere fermato prima che Windows ti permetta di rimuovere il file dal PC?

Fastidiosissimo!! Vero?

Bene, non più.

Ecco i tre modi geniali che puoi utilizzare per forzare l'eliminazione di un file che è in uso e Windows non ti consente di rimuoverlo normalmente.

Forza l'eliminazione di un file in uso in Windows

Questo metodo funziona la maggior parte del tempo. Tutto quello che devi fare è forzare la chiusura del programma che sta utilizzando il file. Supponendo che tu sappia già quale programma sta utilizzando il file che desideri rimuovere, ecco come eliminare il file:

Nota: Windows 7 viene utilizzato qui come PC di riferimento.

La chiusura forzata di un processo arresta l'intero programma e potresti perdere tutti i dati non salvati che qualsiasi altro file che fa affidamento sul programma potrebbe avere. Si consiglia di salvare tutti i progressi del lavoro prima di procedere.

1. Sullo schermo del desktop, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni.

2. Dal menu contestuale visualizzato, fare clic su Avvia Task Manager.

Delete a File in Use in Windows

3. Nella casella Task Manager, se non è già presente, vai alla scheda Processi.

4. Dall'elenco visualizzato dei processi in esecuzione, fare clic con il pulsante destro del mouse su quello che si sa sta utilizzando il file che si desidera eliminare.

5. Dal menu contestuale, fare clic su Termina processo o Termina albero processi. (Fare clic qui per chiudere l'albero processi.)

End Process Tree

6. Nella finestra di conferma che si apre, fare clic sul pulsante Termina albero processi dal basso.

End Process to Delete a File in Use in Windows

7. Una volta terminato forzatamente il processo, è possibile rimuovere facilmente il file poiché non viene più utilizzato fino a quando il processo non viene riavviato.

Nota: in alcuni casi, è necessario essere veloci nell'eliminazione del file dopo aver forzato l'interruzione del processo. Questo perché alcuni processi sono ostinati e anche se li interrompi forzatamente, si riavviano automaticamente dopo pochi secondi.

Dal Prompt dei Comandi

Questo metodo richiede di aprire il prompt dei comandi sul tuo PC Windows. Per i file utilizzati da alcuni processi locali (i processi che possono essere avviati e chiusi da un account utente standard - non amministratore), sarebbe sufficiente aprire il prompt dei comandi su un account utente standard. Tuttavia, se il file viene utilizzato da qualsiasi processo di sistema, è necessario inizializzare il prompt dei comandi con privilegi elevati. Un prompt dei comandi con privilegi elevati è la finestra di comando che ha tutti i diritti di amministratore e tutte le attività amministrative possono essere eseguite tramite i comandi nella sua interfaccia.

Questo è quello che hai bisogno di fare:

Nota: in questo esempio viene utilizzato un PC Windows 7.

1. Sul PC Windows, individuare la cartella che contiene il file in uso che si desidera eliminare. (Non entrare nella cartella.)

2. Maiusc + clic destro sulla cartella.

3. Dal menu contestuale avanzato che appare, fare clic sulla finestra di comando Apri qui o premere il tasto W sulla tastiera.

open command window here to Delete a File in Use in Windows

Nota: questo metodo non consente di aprire una finestra di comando con privilegi elevati.

Nota: per avviare il prompt dei comandi con privilegi elevati, fare clic sul pulsante Start, digitare CMD nella casella di ricerca nella parte inferiore del menu Start, fare clic con il pulsante destro del mouse su CMD dall'elenco dei programmi suggeriti, fare clic su Esegui come amministratore dal menu di scelta rapida e nella casella di conferma Controllo account utente, digita la password dell'account (o fai clic su se Windows non ti chiede la password) per fornire il tuo consenso a continuare. Dopo che si apre la finestra di comando con privilegi elevati, è necessario utilizzare i comandi DOS come CD e DIR per individuare la directory in cui si trova il file che si desidera eliminare e per verificare rispettivamente la presenza del file.

4. Nella finestra dei comandi, digitare il comando DEL /F nome file e premere Invio per forzare l'eliminazione del file in uso.

Nota: nel comando precedente, "nome file" deve essere sostituito dal nome del file che si desidera eliminare insieme alla sua estensione. Ad esempio del /f TestFile.txt.

ATTENZIONE!! - Un file eliminato utilizzando il comando DEL non lo sposta nel Cestino ma lo elimina definitivamente. Utilizzare il comando DEL con cautela.

Use Command Prompt to Delete a File in Use in Windows

5. Una volta eliminato il file, è possibile chiudere il prompt dei comandi facendo clic sul pulsante Chiudi nell'angolo in alto a destra della finestra o digitando EXIT nella finestra di comando e premendo Invio.

Utilizzo di uno strumento di terze parti: Unlocker

Anche se puoi utilizzare uno dei due metodi sopra descritti per rimuovere un file in uso, uno strumento di terze parti come Unlocker rende il tuo compito estremamente semplice. La parte migliore è che Unlocker è un freeware ed è gratuito da scaricare e utilizzare. Ecco come funziona Unlocker:

Nota: come riferimento viene utilizzato un computer Windows 7.

1. Accedi al tuo PC Windows.

2. Assicurati che sia connesso a Internet.

3. Apri qualsiasi browser web di tua scelta e apri il tuo motore di ricerca preferito. (Google, Yahoo !, Bing, ecc.)

4. Utilizzando il motore di ricerca, cerca Unlocker.

5. Una volta trovato, scarica il file installabile di Unlocker e installa il programma utilizzando il normale metodo di installazione, oppure ottieni la sua versione portatile.

Nota: Unlocker è installato su questo PC di riferimento.

6. Successivamente, individuare il file che si desidera eliminare ma che è in uso.

7. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file.

8. Dal menu contestuale visualizzato, fare clic su Unlocker.

 

Use Unlocker to Delete a File in Use in Windows

9. Nella casella di conferma Controllo account utente, fare clic su per fornire il proprio consenso a continuare ad avviare il programma.

10. Nell'interfaccia visualizzata, dall'elenco disponibile dei file in uso, fare clic per selezionare quello che si desidera sbloccare.

11. Nella parte inferiore dell'interfaccia, fare clic su Sblocca per sbloccare il file lasciando aperta l'applicazione corrispondente. In alternativa, puoi anche fare clic sul pulsante Termina Processo per forzare la chiusura del processo in esecuzione responsabile del coinvolgimento del file.

3 Genius Ways to Delete a File in Use in Windows

12. Una volta sbloccato il file, è possibile fare clic con il pulsante destro del mouse e fare clic su Elimina dal menu di scelta rapida.

13. Fare clic su nella casella di conferma Elimina file quando/se visualizzato.

Come ripristinare un file se è stato cancellato accidentalmente

Anche se il file è stato sbloccato forzatamente utilizzando uno dei metodi, viene spostato nel Cestino quando viene eliminato (tranne quando viene eliminato utilizzando la riga di comando). Detto questo, ripristinare il file dal Cestino è semplice. Questo è quello che hai bisogno di fare.

1. Sullo schermo del desktop di Windows, fare doppio clic sull'icona del Cestino.

2. Una volta all'interno del Cestino, fare clic con il pulsante destro del mouse sul file che si desidera ripristinare.

3. Dal menu contestuale, fare clic su Ripristina.

Restore deleted files

Nota: se un file è stato eliminato in modo permanente (ad esempio quando viene rimosso con il comando DEL), è necessario un software di recupero file efficiente come Recoverit Data Recovery per ripristinare il file.

select a location

Il tuo Software di Data Recovery Sicuro e Affidabile

  • Recupera file, foto, audio, musica, e-mail persi o cancellati da qualsiasi dispositivo di archiviazione in modo efficace, sicuro e completo.
  • Supporta il recupero dei dati da cestino, disco rigido, scheda di memoria, unità flash, fotocamera digitale e videocamere.
  • Supporta il recupero dei dati per cancellazione improvvisa, formattazione, danneggiamento del disco rigido, attacco di virus, arresto anomalo del sistema in diverse situazioni.

Sebbene i suddetti trucchi funzionino quasi sempre, è necessario prestare la massima cura durante l'eliminazione di qualsiasi file in uso. L'eliminazione di un file sbagliato può causare conseguenze come errori di sistema permanenti o temporanei o perdita di dati. Per evitare ciò, prima di forzare l'eliminazione dei file, assicurati di aver verificato accuratamente quanto segue:

  1. Il file in uso non contiene dati importanti.
  2. Forzare l'interruzione del processo per sbloccare il file non causa alcun danno permanente al programma corrispondente.
  3. Hai eseguito il backup del file prima di eliminarlo.
  4. Hai provato (e fallito) altri modi per fare quello che vuoi fare e quella forza di eliminare il file è l'unica opzione rimasta.

 

Tutorial video su come recuperare facilmente i file eliminati su Windows 10/8/7?

Video Recenti da Recoverit

Vedi di più >

Alex Nappi

staff Editore

0 Comment(s)
Home | Risorse | Ripara file di documenti | 3 Modi Geniali per Eliminare un File in Uso su Windows