Risolvere il Surriscaldamento del Computer su Windows 10

Come Risolvere il Surriscaldamento del Computer su Windows 10

• Archiviato in: Recupero dati da computer • Soluzioni comprovate

Windows 10 viene fornito con un potente aggiornamento e con tantissime funzionalità che non erano disponibili nelle sue varianti precedenti. Tuttavia, gli aggiornamenti non sono stati privi di bug che Microsoft ha risolto con difficoltà. Bisogna rendersi conto che ci sono numerosi problemi che affliggono il sistema operativo Windows 10, tra cui il Surriscaldamento del Computer. Nel seguente articolo, discuteremo di come si può superare il problema del Computer surriscaldato e cosa si può fare per garantire che il tuo laptop non venga danneggiato a causa del surriscaldamento. Un altro aspetto che deve essere compreso è che il surriscaldamento non è una questione di software ma di hardware, e quindi dovrebbe essere trattato di conseguenza, come faremo in questo articolo.

Il surriscaldamento del computer è solo uno dei possibili problemi quando si ha a che fare con Windows 10. Gli utenti si sono lamentati di diversi problemi che variano dall'inaccessibilità del BIOS, alla modalità sicura, alle barre degli strumenti mancanti, alla connettività hardware esterna e molto altro. Mentre Microsoft ha rilasciato degli aggiornamenti che consentono di correggere i bug, vedremo cosa si può fare per risolvere il problema del surriscaldamento del computer su Windows 10.

Passaggi di Base e Precauzioni per la Soluzione del Surriscaldamento del Computer:

L'aspetto principale da verificare nel caso del surriscaldamento del computer è che i driver siano aggiornati. Si può infatti affrontare questo problema se i driver non sono aggiornati correttamente secondo Windows. Gli utenti possono andare nelle loro impostazioni, alla sezione Aggiornamenti Windows, e quindi controllare questi aggiornamenti. È anche necessario installare i driver corretti per Windows 10 per evitare il surriscaldamento del computer.

Inoltre, assicurati che il surriscaldamento del computer non sia causato da un driver che potresti aver installato di recente. Se ne hai installato uno, semplicemente disinstallalo, riavvia, e controlla se i problemi persistono, se non lo fanno, potresti aver semplicemente risolto il problema. Allo stesso modo, dovresti anche esaminare il funzionamento delle componenti hardware. Infatti le componenti hardware incompatibili sono un'altra delle principali ragioni che causano il problema del surriscaldamento del computer. Una corretta ventilazione per la CPU è anche necessaria per evitare questo problema. Spesso non consentiamo un ricambio d'aria ottimale ai nostri sistemi e questo provoca un aumento della temperatura nell'hardware, causando così problemi di surriscaldamento.

Tuttavia, gli utenti di Windows 10 devono seguire un'ulteriore serie di metodi a causa dei problemi di surriscaldamento del computer che ne hanno accompagnato l'aggiornamento. Ne discuteremo ulteriormente nell'articolo.

Se il computer si sta surriscaldando insieme a un crollo della batteria, potrebbe essere a causa di un processo chiamato Runtime Broker.

Che cos'è Runtime Broker e che ruolo gioca nel Surriscaldamento del Computer?

La caratteristica principale di Windows 8 è stata progettata da Microsoft, ed è un processo sicuro che assiste Windows attraverso le autorizzazioni delle applicazioni Metro. Runtime Broker non sarà in esecuzione mentre lo sono delle applicazioni Metro. Tuttavia, con l'aggiornamento a Windows 10, questo processo si affianca, causando un grande disturbo nella maggior parte degli usi.

Qual è la soluzione per il Surriscaldamento del Computer?

Inizia verificando se Runtime broker sta consumando gran parte dei tuoi processi di CPU, causando così il problema del surriscaldamento del computer. E' richiesto che tu apra la Gestione Attività e controlli la scheda processi per scoprire se sta consumando lo spazio della CPU. Se lo sta effettivamente occupando, devi seguire le seguenti opzioni per disabilitare Runtime Broker. Questo comporta la modifica del tuo registro di sistema. Pertanto, se non sei sicuro della tua capacità di farlo autonomamente, consigliamo un aiuto professionale.

Ecco i passaggi:

Ulteriori opzioni:

Tuttavia, si può optare per le seguenti opzioni se il problema di surriscaldamento persiste. Si può disattivare Windows Tips, riducendo i processi occupati da Runtime Broker. Utilizzando il menu impostazioni su Windows 10, è possibile disattivare i suggerimenti di Windows. Attivare la modalità di risparmio energetico della batteria su Windows 10 può anche dare tregua al problema del surriscaldamento del computer per un po' di tempo, ma non è una soluzione permanente.

Conclusione:

Windows 10 sta dando problemi a molti utenti con il problema del surriscaldamento dei computer. Molti utenti hanno provato a seguire i passaggi soprastanti, pulire la loro ventola, anche reinstallare i loro programmi antivirus di terze parti, ma il problema è rimasto. La reinstallazione di Windows 10 può anche essere un'opzione, ma non è provata la sua utilità. Windows 10 è regolarmente aggiornato da Microsoft e si dovrebbero tenere sotto controllo i nuovi aggiornamenti. È possibile consultare altri articoli sul portale per vedere le soluzioni ad altri problemi di Windows 10 che devono essere affrontati dagli utenti.

recupero dati da partizione Mac

Your Safe & Reliable Computer Data Recovery Software

  • Recuperare i file persi o cancellati, foto, audio, musica, e-mail da qualsiasi dispositivo di memorizzazione in modo efficace, sicuro e completo.
  • Supporta il recupero dei dati dal cestino, disco rigido, memory card, chiavetta USB, fotocamera digitale e videocamera.
  • Supporta il recupero di dati da cancellazione improvvisa, formattazione, corruzione del disco rigido, attacco di virus, crash di sistema in diverse situazioni.

Alex Nappi

staff Editore

0 Comment(s)
Home | Risorse | Recupero dati da computer | Come Risolvere il Surriscaldamento del Computer su Windows 10