Fare un Test della CPU sul mio Computer

Come Fare un Test della CPU sul mio Computer

In questo articolo, esaminiamo i diversi metodi attraverso i quali possiamo condurre facilmente un test della CPU sul computer.

11/10/2021 • Archiviato in: Problemi di sistema di Windows • Soluzioni comprovate

La prima cosa che abbiamo imparato sul computer moderno è che ha una CPU. Mentre rimanevamo affascinati dal suo funzionamento, abbiamo scoperto che la CPU è il cervello del computer. Così come la tecnologia di calcolo si è evoluta col tempo, così abbiamo assistito all’aumento dell’efficienza e delle funzioni della CPU. Oggigiorno possiamo far processare multiple applicazioni alla CPU grazie alla costruzione di processori avanzati. Tuttavia, di tanto in tanto, dobbiamo fare un Test della CPU per assicurarci che il cervello del nostro computer stia lavorando a dovere. Di solito i problemi vengono riscontrati alla cache o alla RAM, e per assicurarci che non ci sia alcun ritardo o rallentamento della funzionalità del nostro sistema, dobbiamo fare un test generale della CPU che includa l'analisi delle sue principali aree di funzionamento.

Nell’articolo daremo un’occhiata ai vari metodi che possono tornare utili quando si vuole condurre un test della CPU. Uno degli aspetti principali di un Test della CPU è il controllo della velocità della CPU, poiché essa è direttamente proporzionale alla produttività del nostro sistema e delle altre applicazioni che eseguiamo nel Sistema Operativo. Quindi, nella prossima sezione, vedremo alcuni metodi per controllare la Velocità della CPU del sistema tramite un Test della CPU.

Part 1: Fare un Test della CPU per verificarne la Velocità:

1. Per Utenti Windows:

Ecco i passaggi che permetteranno agli Utenti Windows di condurre un Test della CPU efficace per controllare la Velocità della CPU:

1) Aprite la finestra Sistema. Potete farlo cliccando col tasto destro del mouse su Computer/Il Mio Computer nel Menu Start e poi selezionando ‘Proprietà’. Di solito questo metodo funziona per Windows 7. Gli utenti di Windows XP cliccheranno sulla scheda ‘Generale’ dopo aver selezionato ‘Proprietà’. Per chi usa Windows 8 il processo è piuttosto semplice, visto che dovranno cliccare col tasto destro sul Pulsante Start e selezionare ‘Sistema’. Se avete qualsiasi altra versione, tenete premuto il pulsante Windows + Pausa.

Test CPU

2) Il prossimo passo è trovare la voce processore. Di solito si trova nella sezione ‘Sistema’, posizionata sotto l’edizione di Windows.

Test CPU

3) Non avrete bisogno di annotare la velocità del processore. Questa viene visualizzata sullo schermo insieme al modello del processore e alla velocità misurata in gigahertz (GHz). Questo valore fa riferimento alla velocità di un singolo core del vostro processore. Se state utilizzando core multipli sul vostro sistema, ricordate che questo valore fa riferimento alla velocità di un singolo core. Nel caso il vostro processore sia overcloccato, la velocità effettiva non verrà visualizzata.

Test CPU

4) Controllate il numero di core presenti sul vostro processore. Se avete un processore multi-core il numero dei core non verrà mostrato. Tenete presente che i multi-core non garantiscono prestazioni generali migliori ma di sicuro aumentano la prestazione dei programmi progettati per funzionare con essi. Premete la combinazione di tasti Windows + R per aprire la schermata di dialogo ‘Esegui’. Digitate ‘dxdiag’ e premete il pulsante Invio. Cliccate su sì se viene richiesto di controllare i driver. La velocità del processore si troverà all’interno della Scheda Sistema. Se avete core multipli nel vostro sistema vedrete un numero tra parentesi dopo la velocità. Questo numero si riferisce alla quantità di core presenti. A parte minime variazioni, ogni core lavora alla stessa velocità.

Test CPU

2. Per Utenti MAC:

Nella prossima sezione faremo una lista dei passaggi utili agli utenti MAC per condurre in maniera efficace un Test della CPU per verificarne la Velocità e le Prestazioni.

1) Fare clic su ‘Menu Apple’ e scegliere ‘Informazioni su questo MAC’;

Test CPU

2) Il prossimo passaggio sarà trovare la voce ‘Processore’ nella scheda ‘Panoramica’. Questa mostrerà la velocità relativa del processore. Ricordate che questo valore non è la velocità effettiva della CPU, poiché essa rallenta quando non è in funzione per preservare energia e durata nel tempo.

Test CPU

3) Scaricate l’Intel Power Gadget. Questa utility gratuita vi permetterà di analizzare la CPU e vi mostrerà la sua velocità reale. È disponibile per il download da questo sito e verrà salvata come file Zip. Estraete il file, fate doppio clic sul file DMG e installate l’Intel Power Gadget.

Test CPU

4) La prossima mossa è scaricare e Installare Prime 95. Lo consigliamo perché, per conoscere la velocità massima del computer, c’è bisogno di sovraccaricare la CPU e il programma Prime 95 risulta utile a questo scopo. Il processo di installazione è simile a quello della utility Intel Power Gadget. In pratica Prime 95 è stato creato per calcolare i Numeri Primi e state certi che anche solo questa funzione sovraccaricherà la vostra CPU.

Test CPU

5) L’ultimo passaggio prevede il calcolo della velocità del processore. Il ‘secondo grafico’ del gadget mostra le velocità del processore. Il ‘Package Frg’ mostra la velocità attuale, basata sulla prestazione del processore. Di solito è più bassa del valore della ‘Base Frg’, che è il valore di riferimento del processore.

Test CPU

3. Per Utenti Windows con CPU Overcloccate:

In questa sezione ci occuperemo delle CPU overcloccate e spiegheremo agli utenti come condurre un Test della CPU. Le CPU Overcloccate hanno la frequenza di lavoro modificata per avere prestazioni migliori. Normalmente questo approccio è messo in atto da tech-geeks e altri appassionati di tecnologia. Di seguito spieghiamo i passaggi per fare un Test della CPU su CPU overcloccate;

1) Scaricate e installate CPU-Z, una utility freeware di terze parti che monitora i componenti presenti all’interno della CPU. Questa utility è progettata appositamente per condurre il Test della CPU su CPU overcloccate, di cui riporta il preciso valore della velocità di lavoro del processore.

Test CPU

2) Per fortuna CPU-Z non installa alcun adware o toolbar durante l’installazione.

Test CPU

3) Verrà richiesto di aprire CPU-Z con impostazione predefinita e verrà creato un collegamento sul desktop. Fate il log in come amministratore oppure utilizzate una password per far funzionare il programma.

Test CPU

4) Cominciate un’attività ad alto impatto sulla CPU. Il processore rallenterà automaticamente quando verrà utilizzato e questo non permetterà di visualizzare la velocità effettiva. Potete aprire Prime 95, per lo stesso motivo citato sopra, per portare a termine con successo il Test sulla CPU.

Test CPU

5) Portate a termine il processo controllando la Velocità della CPU. La Velocità della CPU attuale verrà visualizzata nel campo ‘Core Speed’ della scheda CPU. A parte fluttuazioni minori, la velocità verrà mostrata con precisione.

Fare i Test per la CPU regolarmente è importante per assicurarsi che le prestazioni della CPU siano ottimali. Fare dei test periodici è una importante precauzione per salvaguardare la vostra CPU ed evitare l’insorgere di problemi. Se avete usato uno dei metodi menzionati per condurre un Test della CPU, raccontateci la vostra esperienza nel forum. Potete imparare come rimediare al problema dell’uso massiccio della CPU.

recupero dati computer

Il vostro Programma di Recupero Partizioni per Mac Sicuro e Affidabile

  • Recupera file persi o cancellati, foto, musica, audio, email da qualsiasi dispositivo di archiviazione in maniera efficace, sicura e completa.
  • Supporta il recupero dati da cestino, disco rigido, memory card, flash drive, fotocamera digitale e videocamere.
  • Supporta il recupero dei dati in caso di cancellazione improvvisa, formattazione, partizione persa, attacco di virus, crash di sistema in diverse situazioni.

Alex Nappi

staff Editore

0 Comment(s)
Home | Risorse | Problemi di sistema di Windows | Come Fare un Test della CPU sul mio Computer