Collegare un Monitor Esterno ad un Portatile

Come Collegare un Monitor Esterno ad un Portatile

• Archiviato in: Errori del dispositivo del computer • Soluzioni comprovate

Parte 1 La necessità di collegare un monitor o uno schermo esterno al vostro attuale computer portatile.

Al giorno d'oggi, i computer portatili sono diventati sicuramente un must per la maggior parte degli utenti. Un laptop gode di una miriade di vantaggi, tra cui la portabilità, la convenienza e l'efficienza.

Ma al contrario, un computer portatile presenta anche una serie di svantaggi che possono causarci disagio durante l'uso, o che a volte ci impediscono addirittura di sfruttare appieno lo strumento. Uno dei problemi più comuni con un computer portatile è il monitor del laptop troppo piccolo, con il risultato che molti appassionati di informatica non sono in grado di eseguire certi compiti in modo adeguato.

connect external monitor to computer

È sorprendente per alcuni utenti che in realtà si possa aggiungere un monitor esterno al portatile invece di utilizzare solo lo schermo del portatile attuale. La possibilità di collegare altri monitor aggiuntivi è senza dubbio la soluzione a molti problemi dei clienti.

Se siete ancora all'oscuro di come fare questo meraviglioso compito, date un'occhiata a quanto scritto. Vi garantiamo una guida informativa, dettagliata e utile in modo che possiate aggiungere altri schermi oltre al vostro computer portatile.

Parte 2 I vantaggi di collegare un monitor esterno al portatile.

Nel caso in cui non siate a conoscenza dei meravigliosi pro di avere monitor esterni, vi forniremo un elenco di tutti i motivi più popolari per cui la gente ha bisogno di aggiungere altri schermi. Si è scoperto che l'aggiunta di più schermi può effettivamente dare una mano a fare un sacco di lavoro.

connect external monitor to computer

Gli utenti si rendono facilmente conto che lo schermo attuale è troppo piccolo per svolgere il loro lavoro. Collegare i portatili ad un monitor più grande sembra essere un'ottima scelta. Come risultato di questo

è possibile raddoppiare o addirittura triplicare la superficie dello schermo. Il vostro lavoro beneficerà sicuramente di un monitor molto più grande di quello piccolo. Vi eviterà di dover restringere le finestre su e giù per controllare le schede e così via.

Quando il computer portatile è collegato a un monitor esterno, vi sarà data la possibilità di eseguire più compiti contemporaneamente senza alcuna difficoltà. In primo luogo, è necessario impostare alcune funzioni in modo da poter utilizzare la funzione dello schermo condiviso. Una volta fatto questo, si è liberi di fare cose diverse su due o anche tre schermi distinti senza doversi confondere tra loro. Per esempio, sullo schermo esterno, puoi mostrare un filmato relativo alle lezioni per i tuoi studenti, mentre sul monitor del tuo vero computer portatile sei libero di ascoltare la tua musica preferita o di navigare in rete. Così, la privacy di cui avete bisogno è comunque garantita.

Parte 3 Cose da tenere a mente prima di collegare il computer portatile con un monitor esterno.

Anche se il vero processo di installazione di un nuovo schermo sul vostro computer portatile è abbastanza facile da seguire, ci sono alcuni consigli che vi consigliamo vivamente di seguire per sfruttare appieno il vostro schermo. Il primo passo deve essere fatto prima di installare il monitor, mentre gli altri due possono essere eseguiti mentre si è al centro del collegamento dello schermo.

#1: Controllate che ci sia il cavo ed entrata giusta sia sul vostro monitor esterno che sul vostro computer portatile. Attualmente sul mercato ci sono 3 forme principali di cavi che sono comunemente installati sul portatile.

connect external monitor to computer

  1. HDMI: Se il vostro portatile appartiene alle ultime generazioni, è probabile che contenga questo tipo di porta. È anche il cavo più comune in quanto è compatibile con molti dispositivi. Una porta HDMI è come una normale porta USD, tranne che per il fatto che è un po' più sottile e più lunga.
  2. VGA: Una porta VGA è più probabile che si trovi nei computer portatili dei vecchi tempi. Ha la forma di un trapezio e contiene 15 piccole spine. Ai suoi lati, ci sono dei fori per le viti del plugin.
  3. DVI: Non appare con la stessa frequenza di una porta HDMI o VGA. Nel complesso, sembra quasi esattamente un cavo VGA, ma contiene più spine con forma rettangolare. E ha anche fori per le viti su entrambi i lati da inserire.

#2: Assicuratevi di aver impostato le funzioni sul vostro portatile che confermino che state facendo uso di schermi esterni. Su alcune marche di computer portatili, una volta aggiunto un monitor aggiuntivo, verrà riconosciuto automaticamente. Su altri dispositivi, invece, è necessario accedere al setup ed eseguire l'operazione.

#3: Scegliete come far funzionare il vostro monitor esterno. Per essere più precisi, potete decidere se il monitor esterno è un'estensione del vostro schermo originale o se può funzionare separatamente. Tutto dipende dalle vostre scelte.

Parte 4 Come collegare un monitor esterno al portatile.

In questa parte dell'articolo, vi verrà fornita una guida completa e dettagliata su come aggiungere altri schermi al vostro computer portatile.

Step 1: Verificare la compatibilità tra il monitor esterno e il portatile attuale. Ricordatevi di controllare il tipo di cavo. Per ciò, controllare il contenuto della parte 3.

connect external monitor to computer

Step 2: Non è obbligatorio, ma si consiglia vivamente di spegnere il computer portatile prima di fare qualsiasi cosa. Anche se i computer portatili di nuova generazione hanno meno probabilità di avere un crash del disco rigido o una perdita di dati, si dovrebbero sempre prendere delle precauzioni.

Step 3: Collegare il cavo al computer portatile. Assicuratevi che sia inserito correttamente.

Step 4: Accendere il computer portatile. Su alcuni tipi di laptop, noterete un pulsante sulla tastiera con l'icona di un monitor. Premerlo per trasferirlo sul monitor esterno. Questo pulsante di solito appartiene al tasto F#, o a volte può anche essere il tasto Fn.

connect external monitor to computer

Step 5: Su alcuni portatili, il vostro monitor esterno verrà riconosciuto automaticamente e non dovrete premere nulla.

Alex Nappi

staff Editore

0 Comment(s)
Home | Risorse | Errori del dispositivo del computer | Come Collegare un Monitor Esterno ad un Portatile