Recuperare Dati da Windows 7 in Crash

Come Recuperare Dati da Windows 7 in Crash

Windows 7 si blocca e non riesci ad accedere ai tuoi dati? Questa pagina ti spiegherà come creare un supporto di avvio e recuperare i dati da Windows 7 in crash con Recoverit.

11/10/2021 • Archiviato in: Problemi di sistema di Windows • Soluzioni comprovate

Tra tutti gli aggiornamenti recenti sviluppati da Microsoft, quello per Windows 7 è uno dei più inaffidabili. Questo potrebbe andare in crash inaspettatamente se non avete ancora aggiornato il vostro sistema a Windows 8. Il crash di sistema può causare danni anche permanenti e non ci permette di accedere ai nostri dati. Per evitare questa situazione indesiderata, dovreste imparare a recuperare i dati di un Windows 7 che ha subito un crash. In questo articolo vi insegneremo a recuperare i dati da un Windows 7 in crash usando uno strumento di recupero di terze parti.

Come Recuperare Dati da un Windows 7 in Crash

Come per ogni altra importante versione di Windows, Microsoft ha implementato Windows PE per 7. Se volete recuperare i dati da un Windows 7 in crash, potete sicuramente provare un apposito strumento di recupero che supporti WinPE. Una applicazione di questo tipo è Recoverit. Il suo ultimo aggiornamento supporta l’Ambiente di Preinstallazione di Windows e può essere usato anche per recuperare i dati da un Windows 7 in crash. Potete semplicemente usare questo strumento per avviare il recupero del sistema in crash, qualsiasi sia il motivo del blocco.

recupero dati crash sistema

Il tuo Software di Recupero Dati Sicuro e Affidabile

  • Recupera dati perduti o cancellati, foto, audio, musica, email da qualsiasi dispositivo di archiviazione in maniera efficace, sicura e completa.
  • Supporta il recupero di dati dal cestino, disco rigido, memory card, flash drive, fotocamera digitale e videocamere.
  • Supporta il recupero dei dati in caso di cancellazione improvvisa, formattazione, disco rigido danneggiato, attacco di virus, crash di sistema in diverse situazioni.

Per poter recuperare i dati da un Windows 7 andato in crash, create un supporto avviabile con Recoverit per avviare il vostro computer Windows 7. Scaricate e installate Recoverit su un computer funzionante e collegate una penna USB vuota o un CD/DVD. Seguite i prossimi passaggi per creare un supporto avviabile e recuperare i dati da un Windows 7 in crash.

Come creare un supporto avviabile

    1. Avviare Recoverit e selezionare "Recupero Dati Crash Sistema" per creare un supporto avviabile per il recupero dei dati. Cliccare su "Avvia" nella schermata successiva.

crea dispositivo avviabile

    1. Selezionare una modalità di supporto avviabile, USB o CD/DVD e cliccare sul pulsante "Crea".

crea dispositivo USB avviabile

    1. Per confermare di voler creare un supporto avviabile, cliccare sul pulsante "Formatta Adesso". Ricordate che la formattazione cancellerà qualsiasi dato presente sul supporto selezionato, quindi assicuratevi di aver salvato i file presenti su di esso prima di avviare la procedura.

crea dispositivo USB avviabile

    1. Ci vorrà un po’ di tempo prima che il processo di creazione del supporto avviabile finisca. Non estraete la penna USB o il CD/DVD durante il processo.

crea supporto avviabile

    1. Infine, usando il supporto avviabile, troverete una guida su come recuperare i dati del vostro sistema Windows 7 andato in crash.

crea supporto avviabile

Prima di recuperare i dati dal vostro Windows 7 andato in crash, dovrete cambiare la sequenza di avvio del computer. Riavviate il vostro computer in crash ed entrate nel BIOS premendo il tasto F12. Potete dare un’occhiata a questa pagina per imparare come impostare il computer per l’avvio da un supporto USB.

Recuperare dati da un Windows 7 in crash

Riavviate il computer dopo aver impostato l’avvio e aprite Recoverit con supporto avviabile WinPE per recuperare i vostri dati.

Passo 1 Selezionare lo scenario. Per recuperare i dati persi con un crash di sistema tramite un supporto avviabile, selezionate la modalità "Recupero Completo".

recupero dati da hardware computer

Passo 2 Selezionate la posizione in cui erano localizzati i file persi e cliccate sul pulsante "Avvia".

recupero dati da hardware

Passo 3 Il programma comincerà immediatamente a scansionare il computer per cercare i dati persi. Se ciononostante non doveste trovare i file che desiderate, provate una "Scansione Approfondita" in basso a sinistra per cercare altri file.

Passo 4 Alla fine del processo potrete vedere i file in anteprima, scegliete quelli che volete recuperare cliccando il pulsante "Recupera" per salvarli.

recupero dati hardware danneggiato

Alex Nappi

staff Editore

0 Comment(s)
Home | Risorse | Problemi di sistema di Windows | Come Recuperare Dati da Windows 7 in Crash